L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Ladri in casa durante la partita della Juve

Fuori da casa per guardare la Juve rientrano e trovano una brutta sorpresa. Raid in due appartamenti di Sulmona.

Ladri in casa a Sulmona nella notte di Champions. Serata da dimenticare per due famiglie peligne, vittime dei furti messi a segno da una banda di malviventi, sulle cui tracce si stanno muovendo le attività di ricerca di Polizia e Carabinieri.

Approfittando dell’assenza dei proprietari di due appartamenti – fuori per guardare la partita tra Juventus-Atletico Madrid di martedì 12 marzo da amici –i ladri si sono introdotti furtivamente all’interno degli edifici cittadini – come riporta l’articolo pubblicato nell’edizione odierna de Il Centro – intenzionati a portare a casa un consistente bottino.

Un primo tentativo finito male per i malviventi. Entrati in un appartamento in via della Cornacchiola i ladri, sono stati spaventati dall’arrivo di un vicino, che era andato a bussare alla porta dei proprietari. Sono fuggiti dal balcone dell’abitazione, senza riuscire a portare via nulla.

I malviventi si sono, poi, spostati in una casa isolata. Hanno scardinato una delle porte posteriori dell’edificio per entrare all’interno e hanno messo sottosopra l’immobile, alla ricerca di oggetti da portare via. Anche in questo caso, però, il bottino dei ladri è stato magro. Sono riusciti a recuperare – riporta Il Centro – due orologi e 100 euro, in contanti, lasciati sul tavolino della sala da pranzo.

Sui due furti stanno indagando gli agenti del commissariato di via Sallustio, con il personale della Polizia scientifica, intervenuto subito dopo le segnalazioni dei raid.

Polizia e Carabinieri stanno cercando di scoprire se la serie di furti avvenuti in città nell’ultimo mese possa essere ricondotta ad un’unica banda, che opera nella Valle Peligna. Nei giorni scorsi, infatti, sono stati segnalati diversi episodi analoghi, sia a Pratola Peligna che a Raiano.

X