IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Progetto CASE Bazzano, l’acqua scola nella camera da letto ed il Comune non interviene

Una famiglia residente nel Progetto CASE di Bazzano segnala una brutta situazione di degrado e malagestione. L'acqua scola dal piano superiore e le pareti della camera da letto si stanno ammuffendo senza che il Comune decida di intervenire

Ancora probelmi tra Comune ed i cittadini residenti nei Progetti Case, questa volta tocca ad una famiglia di Bazzano

Ancora problemi di manutenzione per il Comune dell’Aquila, a 10 anni dal sisma del 2009 i Progetti CASE iniziano ad essere una vera e propria zavorra per la macchina amministrativa del Comune dell’Aquila e sono all’ordine del giorno le segnalazioni per disagi e disservizi. Questa volta la segnalazione arriva da alcuni residenti del Progetto Case di Bazzano, in Via Mia Martini n.6.

Un nostro lettore, A.G., ci scrive:

«Buon giorno, vorrei raccontare quanto ci è accaduto nell’ultima settimana: dal piano superiore del nostro appartamento, esce continuamente dell’acqua che scola nella nostra camera da letto. L’acqua scende lungo la parete ed il cartongesso si sta lentamente squagliando e ammuffendo. La situazione è davvero degradante e siamo andati immediatamente presso gli uffici del Comune per mostrare le foto della situazione».

«I dipendenti comunali – continua la segnalazione – ci hanno assicurato che sarebbero venuti il giorno seguente, ma è passata una settimana e abbiamo richiamato. Anche questa volta ci hanno rassicurato spiegandoci che avrebbero sollecitato il Dirigente. Siamo arrivati a Domenica ed è passata una settimana intera senza che nessuno venisse a controllare la situazione insalubre. Abbiamo inoltre le fogne tutte otturate e l’ascensore della nostra piastra è da tempo fuori servizio».

«Non ne possiamo più di questo degrado in cui viviamo – conclude – e domani mattina andremo a sporgere denuncia alle forze dell’Ordine. Abbiamo tre invalidità di una certa gravità in famiglia».

muffa progetto case manutenzione parete acqua

 

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica:  ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook -IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X