IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Giunta Regione Abruzzo, l’accordo c’è ma senza Forza Italia

Riunione dei partiti di centrodestra per la ripartizione dei posti in Giunta, l'accordo c'è ma senza Forza Italia.

Incontro tra i partiti del centrodestra per la ripartizione dei posti in Giunta regionale. Trovato l’accordo, ma Forza Italia non partecipa.

Finirà sul tavolo nazionale l’accordo trovato stasera tra Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica sulla ripartizione dei posti in Giunta regionale. Dopo l’esame del livello nazionale, la proposta tornerà in Abruzzo, sul tavolo del presidente Marco Marsilio. Difficile capire i termini dell’accordo, visto che le bocche dei coordinatori regionali dei partiti del centrodestra più che cucite sono sigillate, ma sembra che comunque l’accordo riguardi solo Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica.

Forza Italia, infatti, non avrebbe partecipato alla riunione. Motivo, manco a dirlo, Marianna Scoccia. I rappresentanti regionali dei tre partiti del centrodestra non avrebbero gradito l’accordo nazionale tra i forzisti e Udc, per cui gli azzurri avrebbero trattato anche per Marianna Scoccia. Gli “alleati”, le virgolette – a questo punto – sono necessarie, non avrebbero accettato la “trattativa cumulativa” e così i rappresentanti di Forza Italia avrebbero abbandonato la riunione.

Risultato, l’accordo c’è, ma solo tra Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica. Cosa farà Forza Italia si capirà forse solo nelle prossime ore, certo è che il nuovo presidente Marsilio inizia la legislatura con qualche problema in più del previsto.

X