IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Rimborso spese per l’acquisto dei libri di testo usati, pubblicato l’avviso dal Comune dell’Aquila

Pubblicato il bando dal Comune dell'Aquila, l'Assessore al ramo, Francesco Bignotti, annuncia l'aumento dei fondi stanziati per la copertura finanziaria dei rimborsi per l'acquisto dei libri di testo usati

Pubblicato l’avviso per il Rimborso spese per l’acquisto dei libri di testo usati

Lo rende noto l’assessore alle Politiche educative e scolastiche del Comune dell’Aquila, Francesco Cristiano Bignotti, che con una nota scrive: «Anche con riferimento all’anno scolastico 2018/2019 è possibile presentare le istanze relative alle richieste di rimborso, parziale o totale, della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo per la frequenza delle scuole medie e superiori».

Rimborso spese per l’acquisto dei libri di testo usati, da quest’anno la copertura è di oltre 110 mila euro

«Quest’anno la copertura finanziaria complessiva è di oltre 110 mila euro, sensibilmente superiore allo scorso anno. Possono presentare istanza di richiesta di rimborso – ha proseguito l’assessore Bignotti – gli studenti residenti nel Comune dell’Aquila, appartenenti a nuclei familiari il cui indicatore reddituale ISEE, in corso di validità, non superi il limite massimo di 15mila 493,71 euro, come stabilito con relativa deliberazione di giunta regionale. Le istanze dovranno essere formulate utilizzando l’apposita modulistica, reperibile, unitamente all’avviso pubblico, nella sezione ‘Concorsi, Gare e Avvisi’ del sito internet istituzionale dell’ente, all’indirizzo www.comune.laquila.it, nonché presso il front office del Servizio Diritto allo Studio, al piano terra della sede municipale di viale Aldo Moro n. 30 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30; martedì e mercoledì anche dalle 15.30 alle 17.30). Le domande – ha concluso l’assessore – possono essere presentate a mano, nella stessa sede di viale Aldo Moro, oppure a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, secondo le modalità indicate nell’avviso stesso, a pena di esclusione, entro e non oltre il termine ultimo del prossimo 1 aprile 2019».

Questo il link per avviso e modulistica:

http://www.comune.laquila.it/index.php?id_oggetto=18&id_cat=0&id_doc=1708&id_sez_ori=56&template_ori=3&>p=1

X