IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Ladri in casa della senatrice Marinucci, rubati denaro e gioielli

Furto in casa della senatrice Marinucci, ladri si impossessano di denaro e gioielli, ma lasciano sul posto una ricetrasmittente.

Approfittando dell’uscita serale della senatrice Elena Marinucci e del nipote, banda di ladri si è introdotta nell’abitazione rubando preziosi e contanti.

Brutta sorpresa per la senatrice socialista Elena Marinucci e suo nipote Enrico che, di rientro da una cena hanno trovato l’abitazione messa a soqquadro dai ladri. Come scrive Il Messaggero, la senatrice e suo nipote, noto avvocato, si erano recati a cena fuori, ma al loro ritorno hanno trovato la sgradita sorpresa: alcuni ladri si erano introdotti nell’abitazione, rubando denaro e gioielli.

Secondo una prima ricostruzione, i ladri, che si tenevano in contatto con alcune trasmittenti (una delle quali ritrovata sul posto dalla polizia), dopo aver tenuto d’occhio le abitudini di zia e nipote, sono entrati in azione, mettendo fuori uso gli allarmi esterni. «Durante l’azione – scrive Il Messaggero – è scattato l’allarme collegato con la Questura che ha inviato sul posto una macchina. Lo stesso avvocato Marinucci si è trovato a rientrare nell’abitazione negli stessi istanti in cui i ladri erano ancora dentro. Sempre secondo la ricostruzione fatta dagli agenti, il cancello d’ingresso era stato bloccato per ritardare l’intervento dei proprietari e delle stesse forze dell’ordine. I ladri sono così riusciti a fuggire, lasciando a terra una radio ricetrasmittente utilizzata per comunicare con gli altri membri della banda». I ladri hanno comunque fatto in tempo a sottrarre gioielli e contanti.

X