IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Riccardo Di Gasbarro, la caffetteria di qualità arriva al Quirinale

Martedì 19 e mercoledì 20 febbraio Di Gasbarro sarà a Roma per insegnare i segreti dell'alta caffetteria a 160 alunni dell'Istituto Alberghiero di Tokyo.

Se la mattina vi doveste fermare a fare colazione all’Aquerello, sulla statale 80, potreste facilmente trovare una delle eccellenze italiane nel campo a prepararvi il caffè.

riccardo di gasbarro barista

Si tratta di Riccardo Di Gasbarro, l’italocanadese che forma gli amanti del caffè e che Adolfo Scimia, Rodolfo “Rudy”Costantini e Maurizio De Luca si sono accaparrati, facendolo trasferire da Roma, dove lavorava da 10 anni.

Il cognome però tradisce un’origine vestina e infatti Riccardo Di Gasbarro è nato a Toronto ma la sua famiglia ha origini di San Demetrio ne’Vestini e, prima del terremoto, aveva un noto locale in centro, il Muftì.

riccardo di gasbarro barista

La formazione

La formazione è la parola chiave con cui Di Gasbarro racconta la sua esperienza.

È un formatore, infatti: è un barista specializzato nella caffetteria e nella gestione del bar e insegna i trucchi del mestiere a chi vuole apprendere la nobile arte di fare il caffè.

riccardo di gasbarro barista

Ha lavorato e lavora con le aziende di caffè e per loro conto supporta le aperture dei nuovi locali e le start up.

Continua a spostarsi molto in tutt’Italia e lavora molto a Roma; l’estate lo si può trovare a Fregene all’Onda Anomala Suite Club.

 

Il ritorno a L’Aquila

All’apertura dell’Aquerello era stato chiamato per fare formazione al personale. Poi è rimasto in pianta stabile.

È nato quindi il progetto della prima scuola di barista professionale a L’Aquila: i corsi il sabato mattina all’Arnold’s, il locale di Scimia e Costantini.

Del resto Di Gasbarro fa parte dell’Associazione Internazionale Speciality Coffee Association SCA, ha investito anni e profuso molto impegno per la certificazione di barista SCA e nel corso degli anni si è sempre piazzato tra i primi posti nei concorsi regionali e nazionali.

riccardo di gasbarro barista

«Sono pieno di entusiasmo per questo progetto – racconta Di Gasbarro – perché vogliamo portare all’Aquila una caffetteria di altissima qualità.»

 

Dall’Aquerello al Quirinale, per insegnare ai ragazzi giapponesi

La stessa qualità che gli viene riconosciuta con un’ennesimo incarico prestigioso.

Martedì 19 e mercoledì 20 febbraio Di Gasbarro sarà a Roma per insegnare i segreti dell’alta caffetteria a 160 alunni  dell’Istituto Alberghiero di Tokyo.

riccardo di gasbarro barista

Gli studenti dell’istituto, una volta l’anno, vanno a degustare i prodotti di altri paesi e la settimana prossima scopriranno i segreti di uno dei vanti della tradizione italiana.

Due giorni di corso e di formazione nella capitale italiana dedicati ai ragazzi che provengono dalla capitale del Giappone. La professionalità però è rigorosamente “Made in Aq”.

X