L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Nuovo strappo in Giunta, Biondi mette fuori Sabrina Di Cosimo

Dopo lo strappo con Forza Italia e l'uscita dalla Giunta di Annalisa Di Stefano, Biondi rompe anche con Sabrina Di Cosimo.

Un’altra crisi nella Giunta aquilana: il sindaco Pierluigi Biondi ritira le deleghe a Sabrina Di Cosimo.

Si preannucia più corposo del previsto il rimpasto di Giunta al Comune dell’Aquila. Dopo la rottura con Annalisa Di Stefano (FI), il sindaco Biondi ritira le deleghe anche a Sabrina Di Cosimo. Con Liris e Imprudente in Consiglio regionale (senza contare Luigi D’Eramo che proprio in occasione del rimpasto potrebbe decidere di dedicarsi solo all’attività parlamentare), la partita per la nuova Giunta comunale si allarga.

Intanto si registra la nuova rottura: «Il provvedimento è scaturito all’esito di ripetuti comportamenti non consoni al ruolo rivestito da un rappresentante dell’organo esecutivo di un capoluogo di regione, culminati negli atteggiamenti fuori luogo tenuti in occasione di una riunione aperta alle istituzioni culturali” spiega Biondi. “Le deleghe saranno eventualmente riassegnate in occasione della necessaria verifica di giunta seguita alle elezioni regionali che hanno premiato il buon governo cittadino. Ritengo che la coalizione debba acquisire ancora maggiore consapevolezza del compito assegnato dai cittadini, in virtù del quale è richiesto uno standard politico, amministrativo e personale sobrio e di qualità».

«Ho appreso la notizia dai giornali online – è stato il breve commento di Sabrina Di Cosimo – mentre stavo lavorando in Assessorato durante il tavolo tecnico per la Sfilata dei Carri di Carnevale. Sono serena e tranquilla perché ho sempre lavorato per la mia città dando il massimo. Aspetterò un confronto con il gruppo consiliare e quello tra il gruppo consiliare e il Sindaco. Il mio lavoro è sotto gli occhi di tutti».

X