IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Banca Monte dei Paschi riapre la sede storica nel centro dell’Aquila

Banca Monte dei Paschi riapre la sede storica nel centro dell’Aquila. Inaugurati i locali di Corso Federico II completamente ristrutturati a dieci anni dal sisma. Da Mps un segnale forte di vicinanza al territorio e un contributo concreto alla rinascita della città.

Banca Monte dei Paschi riapre la sede storica nel centro dell’Aquila.

Inaugurati i locali di Corso Federico II completamente ristrutturati a dieci anni dal sisma.

Da Mps un segnale forte di vicinanza al territorio e un contributo concreto alla rinascita della città.

Banca Monte dei Paschi di Siena torna operativa negli storici locali di Corso Federico II, nel centro de L’Aquila, proprio all’interno della “zona rossa”, luogo simbolo del sisma che ha sconvolto l’Abruzzo il 6 aprile 2009.

Dopo un intenso lavoro di recupero e ristrutturazione, Mps riapre al pubblico gli uffici al piano terra del palazzo del Grand Hotel, originaria sede della banca senese fin dal 1979, inaugurata oggi con una veste completamente rinnovata nel layout, più interattiva e fruibile, secondo i più moderni standard di accessibilità e funzionalità.

Un segnale forte di vicinanza al territorio da parte del Monte dei Paschi e un contributo concreto alla rinascita di una città che si sta rialzando e prende nuova forma.

All’inaugurazione hanno preso parte per Banca Mps i vertici dell’Area Territoriale Centro e Sardegna con il general manager Serafina Palopoli, il responsabile risorse umane Giampaolo Casolaro, il responsabile organizzazione Giacomo Vasaturo, il direttore territoriale retail Rosalba Diodato e i colleghi della filiale.

Presenti inoltre le istituzioni cittadine con il Sindaco de L’Aquila Pierluigi Biondi, i Vigili del Fuoco e il Parroco della Cattedrale Mons. Renzo D’Ascenzo, oltre ai dipendenti e ai clienti.

«L’inaugurazione di oggi è una scommessa vinta, un segnale di rinascita e di rinnovata fiducia, frutto della forte volontà di Banca Monte dei Paschi di supportare la città e contribuire alla sua ricostruzione – ha dichiarato Serafina Palopoli, general manager Area Centro e Sargegna di Banca Mps -. Mps ha sempre garantito un sostegno agli aquilani e si è attivata fin dai primi giorni dopo il sisma per poter mantenere un servizio indispensabile alla comunità. La Banca ha deciso di investire su questo territorio storico e vogliamo continuare a lavorare al fianco della comunità locale per supportarla nella delicata fase di ricostruzione, per poter tornare al più presto alla normalità e spingere la ripresa economica. Un sentito ringraziamento – ha concluso – a tutti coloro, colleghi e cittadini, che con il loro prezioso contributo hanno reso possibile questo momento, segno di un legame consolidato con il territorio e di una positiva collaborazione tra le tante realtà che lo rappresentano».

«Mps ha una presenza storica e radicata sul territorio aquilano ed è tra i primi istituti di credito a riaprire gli sportelli all’interno delle mura cittadine – ha commentato Stefano Simi, titolare della filiale L’Aquila di Banca Mps – dimostrando la vicinanza alla comunità locale e l’attenzione da sempre posta alle istanze che vengono dalle persone e dal tessuto produttivo e imprenditorialeE’ una vera soddisfazione, quindi, poter condividere con cittadini e clienti l’inaugurazione della nostra sede dopo un periodo lungo e complicato per tutta la popolazione. Speriamo di poter lanciare così un messaggio positivo alla città e fornire un supporto concreto per la sua crescita».

Nonostante le difficoltà del post terremoto Banca Monte dei Paschi non ha mai fatto mancare il suo appoggio alla clientela, mettendo tempestivamente in campo una serie di misure di natura finanziaria a sostegno della popolazione per facilitare l’accesso al credito per imprese e famiglie da una parte e dall’altra per garantire la continuità del servizio in città, attraverso “filiali mobili” nella prima fase dell’emergenza e successivamente aprendo i locali di viale Corrado IV (Albergo Azzurro) e della Fontana Luminosa.

La filiale de L’Aquila di Corso Federico II, aperta il 25 ottobre 1979, si avvale oggi di un team di 20 risorse che sotto la guida del titolare Stefano Simi mettono a disposizione dei clienti e di tutti i cittadini la propria professionalità.

Complessivamente Banca Monte dei Paschi conta 31 filiali, 1 centro private e 3 centri pmi distribuiti sul territorio abruzzese con l’intento di rispondere ai bisogni delle famiglie e dell’economia locale, proponendo in modo attento ed accurato, sia alle imprese che ai risparmiatori, una vasta gamma di servizi.

X