IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Ampie schiarite con gelate, nubi in aumento domenica pomeriggio previsioni

A partire dal pomeriggio-sera di domenica assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sul settore occidentale della nostra regione. Nella giornata di lunedì annuvolamenti diffusi, rovesci più frequenti sul settore occidentale e nevicate sui rilievi al disopra dei 1300-1500 metri, in graduale calo intorno ai 1000 metri in serata.

Tempo in miglioramento nelle prossime ore ma con temperature al disotto delle medie stagionali. Nuovo peggioramento da domenica sera con temperature in aumento.

L’intensa perturbazione responsabile dell’ondata di maltempo su gran parte delle regioni centro-meridionali, nelle prossime ore tenderà ulteriormente a spostarsi verso la Grecia, favorendo un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione dove, tuttavia, le temperature risulteranno ancora al disotto delle medie stagionali e stanotte sono previste gelate diffuse, anche in pianura. Il miglioramento si manifesterà a partire dalla tarda mattinata, nel corso del pomeriggio-sera e proseguirà anche nella prima parte della giornata di domenica, mentre successivamente, a partire dal pomeriggio-sera di domenica assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sul settore occidentale della nostra regione e un progressivo rinforzo dei venti meridionali che determineranno un temporaneo aumento delle temperature, in particolare sul settore orientale. Perturbazione che, nella giornata di lunedì, favorirà annuvolamenti diffusi, rovesci più frequenti sul settore occidentale e nevicate sui rilievi al disopra dei 1300-1500 metri, in graduale calo intorno ai 1000 metri in serata, specie sui rilievi che si affacciano sul versante occidentale, in estensione verso il settore orientale entro la serata e nella giornata di martedì.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul settore orientale e lungo la fascia costiera con possibili residue precipitazioni, nevose al disopra dei 200-300 metri, più probabili sulle zone collinari e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico. Poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sulla Marsica e nell’Aquilano con ampie schiarite nel corso della mattinata e nel pomeriggio. Dalla tarda mattinata è previsto un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche con ampie schiarite ad iniziare dal Teramano, in estensione verso le restanti zone nel pomeriggio. Gelate durante le ore serali, notturne e al primo mattino, specie nelle pianure e nelle valli interne. Bel tempo nella prima parte della giornata di domenica, nubi in aumento dal pomeriggio, specie sulla Marsica e nell’Aquilano.

Temperature: In ulteriore diminuzione, specie nei valori minimi con gelate notturne.
Venti: Deboli o moderati dai quadranti settentrionali, in attenuazione nel corso della giornata.
Mare: Mosso o molto mosso con moto ondoso in graduale attenuazione.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X