IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Definì “somari” gli aquilani, FdI chiede dimissioni consigliera M5S

Sarà presentata mozione presso il Consiglio comunale della Capitale per chiedere le dimissioni della consigliera pentastellata Angelica Ardovino, che ha bollato gli aquilani e gli abruzzesi come ‘somari’ e gli alloggi del progetto Case ‘baracche’ - spiegano i due esponenti di Fdi.

Fratelli d’Italia chiede le dimissioni della consigliera romana del M5S che definì “somari” gli aquilani.

 
“Ancora una volta il gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Roma si dimostra sensibile e attento alle questioni legate all’Aquila e al suo territorio”.

Lo dichiarano il portavoce del partito dell’Aquila, Michele Malafoglia, e la portavoce di Gioventù nazionale L’Aquila, Margherita Paoletti.

“Ringraziamo il capogruppo in Campidodglio, Andrea De Priamo, e il consigliere del XIII Municipio, Marco Giovagnorio, che presenteranno presto una mozione presso il Consiglio comunale della Capitale per chiedere le dimissioni della consigliera pentastellata Angelica Ardovino, che ha bollato gli aquilani e gli abruzzesi come ‘somari’ e gli alloggi del progetto Case ‘baracche’ – spiegano i due esponenti di Fdi – Affermazioni non solo offensive nei confronti delle nostre comunità, ma prive di fondamento e sintomo di ignoranza degli argomenti sui cui l’esponente grillina si è improvvidamente avventurata”.

“Fratelli d’Italia ha già combattuto una battaglia, vincendola, facendo approvare una mozione per scongiurare il terminal bus da Tiburtina ad Anagnina – concludono Malafoglia e Paoletti – Anche in questo caso confidiamo nel buon senso dell’assemblea civica romana”.

X