IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Unione Aquilana, ritorno vittorioso in campo contro l’Avezzano

Unione Aquilana torna in campo dopo lo stop natalizio e batte Avezzano nell'anticipo della 8a Giornata di Campionato: 3 -1 il risultato finale.

Dopo un mese di stop causa feste natalizie la squadra aquilana torna in campo e lo fa incontrando l’Avezzano nell’anticipo della 8a Giornata di Campionato: 3 -1 il risultato finale.

Si gioca nel campo di Monticchio causa impraticabilità del campo di Bazzano.

Mister Di Marco deve fare a meno dall’inizio dell’attaccante Ciocca portata in panchina per un problema al ginocchio e schiera Santarelli M. sulla fascia in appoggio a Ciccarella. L’Avezzano risponde con la formazione tipo.

Cronaca della partita: partono fortissime le ragazze avezzanesi e dopo appena 3 giri di lancetta si portano in vantaggio con capitan Seritti che da fuori area fa partire un tiro che sbatte sotto la traversa e si insacca. Malissimo piazzata la difesa aquilana.

Le rosso-blu accusano la botta non riuscendo mai a reagire. L’Avezzano ha ancora due occasioni clamorose per raddoppiare al 18° e al 23° ma, fortunatamente per le aquilane, sciupate in modo clamoroso. per vedere le aquilane in avanti bisogna aspettare il 32° con folata sulla sinistra di Santarelli M., scambio veloce con Berardi che, defilata sulla sinistra, tira sull’esterno della rete.

Termina il primo tempo con le Avezzanesi padrone assolute del campo. Male, molto male le aquilane.

Inizio del 2′ tempo e mister Di Marco ridisegna la squadra, entrano Di Persio e Ciocca e la partita cambia letteralmente volto.

4° minuto e l’Aquilana pareggia: calcio d’angolo,mischia in area, batti e ribatti ma più lesta di tutte è Napoletani(primo gol in stagione) che con una zampata insacca.

12° minuto Napoletani viene servita in area a tu per tu con il portiere spara alto. Al 15° vantaggio  aquilano: verticalizzazione Berardi,Di Persio,Ciocca, quest’ultima entra in area e aspetta l’uscita del portiere che travolge l’attaccante aquilana. L’arbitro fischia il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Santarelli M. che insacca il 2 a 1.

Le ragazze rosso-blu continuano ad attaccare e l’Avezzano scompare dal campo.

Al 23° l’Aquilana fa tris,ancora calcio d’angolo mischia in area, la più lesta e’ capitan Berardi che da pochi passi mette in rete. Le aquilane continuano a presidiare la meta’ campo avversaria fino al 42° quando si vede in avanti l’Avezzano: calcio di punizione dal limite,calcia Seritti ma il portiere Brancadoro, ben piazzata, respinge di pugno. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine.

Vittoria meritata per le ragazze aquilane ma quanta sofferenza nel primo tempo, giocato male dalle rosso-blu.

Poi terzo tempo organizzato dai dirigenti aquilani.

A fine partita il commento del Mister dell’Aquilana Di Marco:

Le mie ragazze il primo tempo sono rimaste con la testa negli spogliatoi. Sembrava la controfigura della squadra che fino alla partita precedente aveva mostrato carattere e grinta. Poi nel secondo tempo la svolta con alcuni inserimenti dalla panchina e, soprattutto, ci siamo messi in campo come avevo chiesto dall’inizio. C’e da lavorare ancora molto,soprattutto sulla testa,ma se si gioca come nel 2° tempo sara’ dura per le avversarie.

Formazione Aquilana: Brancadoro-  Aloisio – Fani’- Retta(52° Ciocca) Ludovici – Moscone – Santarelli V.(74°Parisse) Napoletani  -Ciccarella (46°Di Persio) – Berardi – Santarelli M.

A disposizione: Di Tommaso

X