IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Idea e Srour, insieme cultura politica e concretezza amministrativa

Mimmo Srour e amministratori del territorio con Idea del senatore Gaetano Quagliariello. La presentazione delle ragioni dell'adesione.

Mimmo Srour e amministratori del territorio, tra cui il sindaco di San Benedetto in Pensilis Gianfranco Sirolli e il sindaco di Sant’Eusanio Forconese Giovanni Berardinangelo, aderiscono a Idea del senatore Gaetano Quaglieriello.

«Questo è un progetto politico che mette insieme le energie positive di Idea con quelle del gruppo di Mimmo Srour e di amministratori del territorio». Così questa mattina il senatore Gaetano Quagliariello, presidente di Idea, presentando le nuove adesioni al movimento. «Il centrodestra – ha sottolineato il senatore Quaglieriello – ha un’area sovranista ben rappresentata, ma c’è un’altra area, liberale e cristiana, costituita da moderati con la schiena dritta, un’area che va rafforzata e per certi versi riformata. Il Movimento Idea ha una dimensione culturale e politica molto forte, ma in Abruzzo aveva carenze di esperienze amministrative. Queste adesioni servono a colmare questo gap e a mettere insieme un patrimonio politico e culturale con l’esperienza amministrativa».

quagliariello srour

«Non è un fatto episodico legato esclusivamente alle elezioni regionali – ha aggiunto Mimmo Srour – ma l’adesione nasce dall’esigenza di agibilità politica e di uno spazio di confronto per le istanze dei territori e dei sindaci, che nelle attuali condizioni svolgono un lavoro davvero difficile e hanno bisogno di fare sistema per non rimanere isolati. Lavoreremo per la vittoria di Marco Marsilio, perché l’Abruzzo ha bisogno di una persona come lui per uscire dall’isolamento, visto che negli ultimi anni si è molto chiacchierato, ma si è concretizzato poco».

«Nelle nostre piccole realtà – ha spiegato il sindaco di San Benedetto in Perillis, Gianfranco Sirolli – abbiamo grandi problemi e abbiamo bisogno di un interlocutore affidabile per confrontarci sulle nostre idee». Sulla stessa onda il sindaco di Sant’Eusanio Forconese, Giovanni Berardinangelo: «Abbiamo trovato nel senatore Quagliariello una personalità incline all’ascolto, che ha messo a nostra disposizione competenze non solo politiche, ma anche tecnico-scientifiche».

In chiusura, il coordinatore provinciale di Idea, Benito Pasqua, che si è detto soddisfatto delle nuove adesioni, auspicando nuovi arrivi: «I moderati con la schiena dritta, ovvero quelli moderati nei toni ma determinati nel fare, qui troveranno sempre la porta aperta».

X