L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Annuvolamenti associati a rovesci previsioni

Nella giornata di sabato nuovi rovesci sono attesi ad iniziare dal settore occidentale, nevosi sui rilievi al disopra dei 900-1200 metri, in estensione verso le restanti zone, ma in attenuazione in serata e in nottata.

Perturbazione in transito favorirà rovesci tra oggi e la giornata di sabato. Probabile marcato peggioramento su gran parte della nostra penisola da martedì.

La nostra penisola risulta interessata dal passaggio di una perturbazione di origine atlantica che, in queste ultime ore, ha provocato un deciso rinforzo dei venti dai quadranti meridionali anche sulla nostra regione, dove le temperature sono sensibilmente aumentate, in particolar modo sul settore orientale; nelle prossime ore il sistema nuvoloso tenderà a spostarsi verso le regioni meridionali, favorendo rovesci sparsi anche sulla nostra regione, specie dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio, mentre nella giornata di sabato nuovi rovesci sono attesi ad iniziare dal settore occidentale, nevosi sui rilievi al disopra dei 900-1200 metri, in estensione verso le restanti zone, ma in attenuazione in serata e in nottata. Un graduale miglioramento è previsto nella giornata di domenica, anche se non mancheranno nuovi addensamenti nel corso della giornata, in particolare sulla Marsica e nell’Aquilano e sulle zone montuose, mentre nel corso della prossima settimana assisteremo ad un probabile marcato peggioramento delle condizioni atmosferiche a causa dell’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dalla Groenlandia che, da martedì, irromperanno sul Mediterraneo occidentale, favorendo la formazione e l’approfondimento di una vasta circolazione depressionaria, in estensione verso la nostra penisola, a cui sarà associata un’intensa fase di maltempo con piogge, temporali, forti venti e nevicate sui rilievi e a bassa quota al centro-nord. Una situazione da seguire ed analizzare passo dopo passo nei prossimi giorni.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con venti occidentali o sud-occidentali (Garbino) in graduale attenuazione nelle prossime ore; tra la tarda mattinata e il pomeriggio saranno possibili annuvolamenti consistenti associati a rovesci, inizialmente più probabili sulla Marsica e nell’Aquilano, in estensione verso il settore orientale e costiero ma in temporanea attenuazione in serata-nottata. Nella giornata di sabato si prevede un nuovo peggioramento con annuvolamenti diffusi e possibilità di precipitazioni, nevose sui rilievi, al disopra dei 900-1200 metri, specie nel pomeriggio-sera, quando è attesa una nuova diminuzione delle temperature.

Temperature: In ulteriore temporaneo aumento, specie sul versante orientale al primo mattino. La tendenza è verso una nuova diminuzione dal pomeriggio.
Venti: Moderati dai quadranti occidentali o sud-occidentali (Garbino sul versante orientale), dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali, specie lungo la fascia costiera e collinare.
Mare: Inizialmente poco mosso o localmente mosso con moto ondoso in aumento dal pomeriggio.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X