IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Prevalentemente sereno, peggioramento da giovedì previsioni

Da giovedì assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalla Marsica e dall’Aquilano, in quanto inizieranno a giungere masse d’aria umida che anticiperanno l’arrivo di corpi nuvolosi di origine atlantica che, nei prossimi giorni, determineranno annuvolamenti e possibili precipitazioni.

Promontorio di alta pressione garantirà tempo stabile ma da giovedì previsto graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore occidentale.

Sulla nostra penisola il tempo è ulteriormente migliorato a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che, nelle prossime ore, garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra regione, con temperature in graduale aumento, specie nei valori massimi, tuttavia a partire da giovedì assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalla Marsica e dall’Aquilano, in quanto inizieranno a giungere masse d’aria umida che anticiperanno l’arrivo di corpi nuvolosi di origine atlantica che, nei prossimi giorni, determineranno annuvolamenti e possibili precipitazioni anche sulla nostra regione. Nelle prossime ore e nella giornata di giovedì, inoltre, non si escludono banchi di nebbia, specie durante le ore più fredde della giornata, in particolare sul settore occidentale ma, localmente, anche sul settore orientale e costiero. Alla base dei dati attuali, inoltre, un peggioramento più deciso sembra probabile a partire dai primi giorni della prossima settimana, a causa del possibile arrivo di un’intensa perturbazione di origine atlantica che, se confermata, potrebbe dar luogo alla formazione di una vasta circolazione depressionaria sul Mediterraneo centro-occidentale: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili banchi di nebbia nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano e, occasionalmente, nelle vallate del versante orientale, specie durante le ore più fredde della giornata. Da giovedì è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale.

  
Temperature: In aumento nei valori massimi, stazionarie nei valori minimi con gelate diffuse, specie sul settore occidentale della nostra regione e nelle pianure del versante orientale.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali, specie lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente poco mosso.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X