IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Abruzzo Insieme, la lista di Di Matteo fuori dalla circoscrizione di Chieti

La lista Abruzzo Insieme di Donato Di Matteo a rischio esclusione dalle regionali. A Chieti già accolto il ricorso di Carlo Masci, da verificare l'esito in Corte d'Appello e nelle altre circoscrizioni.

La circoscrizione di Chieti accoglie il ricorso di Carlo Masci, Abruzzo Insieme di Donato Di Matteo è fuori dalla competizione per le prossime elezioni regionali.

Non solo il centrodestra alle prese con beghe per la presentazione delle liste per le prossime elezioni regionali. Se nella coalizione che appoggia Marco Marsilio tiene banco il caso Udc, il centrosinistra di Legnini è alle prese con una grana non da poco, con l’esclusione nella circoscrizione di Chieti di Abruzzo Insieme, che fa capo a Donato Di Matteo, a seguito di un ricorso presentato da Carlo Masci: «Ho presentato il ricorso – spiega Masci ai microfoni del Capoluogo.it – in tutt’e quattro le circoscrizioni e anche alla Corte d’Appello dell’Aquila perché all’interno del simbolo di Abruzzo Insieme c’è il simbolo Abruzzo Futuro, di cui sono il titolare, un simbolo che è sempre stato nel centrodestra. A Chieti il ricorso è stato accolto e la lista di Abruzzo Insieme è stata esclusa dalla competizione elettorale per mancanza di firme, visto che con quel simbolo avevano evitato la raccolta firme».

Per quanto riguarda le altre circoscrizioni, «non ho avuto ancora notizie ufficiali, ma mi auguro che ci sia un approfondimento su questo tema in tutte le circoscrizioni».

Insomma, dopo Chieti, la lista di Di Matteo rischia di essere esclusa dalla competizione elettorale, in tutt’e quattro le circoscrizioni.

X