IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Cup San Salvatore, attese infinite e ascensore rotto da settimane

Disagi a non finire per gli utenti del Cup dell'ospedale San Salvatore a L'Aquila. File interminabili agli sportelli e ascensore rotto a #dilloalcapoluogo

Disagi a non finire per gli utenti del Cup dell’ospedale San Salvatore a L’Aquila.

File interminabili agli sportelli – spesso aperti in numero estremamente ridotto – e ascensore rotto da settimane sono solo i più urgenti dei problemi che i lettori hanno segnalato a #dilloalcapoluogo

“A fronte di nove sportelli a disposizione, ne sono aperti meno della metà. È sempre così, tra parcheggi e attese non si possono perdere intere giornate all’ospedale”

denuncia un lettore che ieri, dopo un’attesa di oltre un’ora e mezza, visto che la fila non scorreva affatto ha rinunciato a pagare il ticket al Cup del nosocomio aquilano.

Ascensore del Cup ancora rotto

“Quanto bisognerà aspettare per la riparazione dell’ascensore del CUP?”

si chiede invece un altro lettore. Sull’ascensore spesso negli ultimi mesi è comparso il cartello “Fuori servizio”, come Il Capoluogo vi aveva mostrato già lo scorso settembre.

ascensore cup rotto

Notevoli i disagi per disabili, anziani e famiglie con passeggini al seguito che devono accedere al piano superiore, magari per una visita in ospedale, dal piazzale del Cup visto che spesso solo lì si riesce a trovare parcheggio.

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica: ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

 

X