L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Annuvolamenti e nevicate a carattere sparso previsioni

Da stasera-notte e nella giornata di sabato assisteremo ad un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con temperature che, tuttavia, resteranno al disotto delle medie stagionali, favorendo gelate diffuse su gran parte del territorio regionale.

Forti venti settentrionali, annuvolamenti e nevicate a carattere sparso anche in pianura nelle prossime ore, ma da sabato atteso graduale miglioramento.

L’Italia continua ad essere interessata da masse d’aria gelida di origine artica che, in queste ultime ore, hanno favorito diffusi episodi di instabilità sulle regioni centro-meridionali, in particolare sul settore adriatico, dove la neve è arrivata anche in pianura e lungo le coste, con fenomeni che, tuttavia, a causa dei forti venti settentrionali, hanno interessato soprattutto le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, mentre precipitazioni a carattere sparso, anche temporalesche, si sono avute lungo la fascia costiera. Nelle prossime ore la nostra regione risentirà ancora dell’arrivo di masse d’aria gelida che manterranno le temperature al disotto delle medie stagionali, favorendo annuvolamenti diffusi su gran parte del territorio regionale, dove non mancheranno nevicate, anche in pianura e lungo le coste, ma con fenomeni più frequenti sulle zone montuose e sul settore pedecollinare adriatico; da non sottovalutare la possibilità di annuvolamenti più compatti lungo la fascia costiera, con occasionali nevicate, specie nelle prossime ore. Da stasera-notte e nella giornata di sabato assisteremo ad un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con temperature che, tuttavia, resteranno al disotto delle medie stagionali, favorendo gelate diffuse su gran parte del territorio regionale. La giornata dell’Epifania, probabilmente, vedrà un nuovo possibile peggioramento sul settore orientale e costiero, con possibilità di precipitazioni, specie nella seconda parte della giornata.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con annuvolamenti più compatti sulle zone montuose e sul settore orientale, dove saranno possibili ancora precipitazioni a prevalente carattere nevoso, anche in pianura e lungo la fascia costiera, tuttavia i fenomeni saranno più probabili nell’Aquilano, sulle zone montuose, pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, meno frequenti ed a carattere sparso lungo la fascia costiera, anche se, su queste ultime zone, saranno possibili nuove precipitazioni nel corso della giornata. Da stasera e nel corso della giornata di sabato assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con schiarite via via sempre più ampie ma con temperature che resteranno ben al disotto delle medie stagionali, favorendo gelate diffuse su gran parte del territorio regionale.

Temperature: In ulteriore lieve diminuzione nelle prossime ore.
Venti: Moderati o forti dai quadranti settentrionali, in graduale attenuazione nel corso della giornata.
Mare: Agitato o molto agitato con mareggiate.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X