IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Concerto natalizio di Armonie d’Argento al Palazzetto dei Nobili

Concerto-recital del coro Armonie d'Argento al Palazzetto dei Nobili: un omaggio alla piazza, luogo simbolo di ogni città.

Concerto-recital del coro Armonie d’Argento al Palazzetto dei Nobili: un omaggio alla piazza, luogo simbolo di ogni città.

Il concerto si terrà il 28 dicembre alle ore 18 al Palazzetto dei Nobili, con testi scelti da Valter Marcone, letti ed interpretati con la collaborazione di Pasquale Ratini

“La piazza si fa mondo. E nella storia delle nostre città e dei nostri paesi diventa mito. Sono le piazze dei paesi che assistono a quelle storie che la canzone popolare racconta. Esse accolgono e riaccolgono l’incertezza dello smarrimento, a volte, della vita, per la sua fragilità, per le sue problematiche in una dimensione non del rifugiarsi nel luogo ma ritrovare il luogo e quindi lacerare così anche il sentimento della distanza. Si ritorna alla piazza, nelle armonie del canto popolare per raccontare il positivo, per abbattere il negativo per ridare, nella partecipazione, un volto ai sentimenti e ai valori .

Una piazza dunque in festa, una piazza augurale .

Su testi scelti da Valter Marcone, letti ed interpretati con la collaborazione di Pasquale Ratini , le canzoni eseguite dal Coro “Armonie D’Argento”, Direttore artistico M° Dante Sorrentino , Direttore di coro M° Gabriella Manilla, vogliono riproporre armonie e canti popolari che nel tempo hanno costruito quelle scene e quei paesaggi dell’anima che li rendono ancora oggi vitali e attuali.

Nelle esecuzioni si va da Te voglio revetè di L’Aquila bella mè a Novantanove , da Core me fija mè a Tramontu Aquilanu, da Quatrà quatrà a Ma quanta è bella L’Aquila Massera.
Naturalmente non mancheranno anche armonie e canti natalizi come Astro del ciel, I Re Magi, Jngle Bells e Ninna Nanna de Natale che renderanno preziosa l’atmosfera del concerto .

X