IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Il mondo della musica piange Giancarlo Canelli

Il batterista aquilano Giancarlo Canelli è scomparso a 66 anni.

Il batterista aquilano Giancarlo Canelli è scomparso a 66 anni.

 
Il mondo della musica piange un grande professionista che vantava collaborazioni con grandi musicisti italiani e stranieri.

giancarlo canelli

Giancarlo Canelli aveva il mito del grande artista statunitense che aveva cambiato per sempre l’immagine del batterista jazz e anche il modo di suonare la batteria, Gene Krupa: per questo molti lo ricordano come Giancarlo GK Canelli o anche come il suo nick di Facebook, Genecarlo.

Si era formato musicalmente al Conservatorio dell’Aquila Alfredo Casella, aveva suonato in Italia e all’estero, aprendo anche una sua scuola di musica.

Negli ultimi anni aveva suonato con i Sale Chiodato e proprio durante un loro concerto, nel 2011, aveva avuto un malore ed era stato salvato dal personale medico dell’ospedale San Salvatore.

X