IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Con l’Archeoclub sulle tracce dei monasteri scomparsi

Un viaggio alla scoperta dei monasteri scomparsi o trasformati con Mauro Rosati e Sandro Zecca dell'Archeoclub L'Aquila.

Dopo gli appuntamenti con le chiese scomparse, l’Archeoclub dell’Aquila si mette sulle tracce dei monasteri scomparsi o trasformati. Appuntamento al piazzale dell’Emiciclo.

Nell’ambito del cartellone di eventi “La Magia del Natale”, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune dell’Aquila, l’Archeoclub organizza l’appuntamento dal tema “Sulle tracce dei monasteri scomparsi”: «Dopo aver seguito, negli anni scorsi, le tracce delle chiese scomparse, – spiegano dalla sede aquilana – ora entriamo nel dettaglio seguendo le tracce di alcuni conventi e monasteri scomparsi o trasformati nel loro uso».

La passeggiata guidata e narrata nei luoghi di monasteri scomparsi o trasformati è a cura di Mauro Rosati e Sandro Zecca e prenderà il via il 29 dicembre alle 10 in via Michele Jacobucci, presso il piazzale dell’Emiciclo (Quarto di San Giorgio).

Per partecipare all’evento è richiesta la prenotazione entro oggi, giovedì 27 dicembre, in quanto la passeggiata si svolgerà con l’utilizzo di audioguide che verranno assegnate su prenotazione, nel numero massimo disponibile, con precedenza per i soci Archeoclub L’Aquila.

Info e prenotazioni all’indirizzo: archeoclublaquila@virgilio.it
www.archeoclublaquila.it
Pagina Facebook dell’evento: https://www.facebook.com/ events/2213302165581380/
Cell. 34 02 52 21 84

X