IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Schianto 118 Campo Felice, inchiesta archiviata

Archiviata l'inchiesta sullo schianto dell'elisoccorso del 118 precipitato a Campo Felice: nessun'altra responsabilità eccetto quelle del pilota, deceduto nello schianto

Archiviata l’inchiesta sulla tragedia dell’elisoccorso del 118 precipitato a Campo Felice il 24 gennaio 2017

La decisione del Gip de L’Aquila Guendalina Buccella, su richiesta del pm Simonetta Ciccarelli, è arrivata nella giornata di ieri.

“Nessun’ altra responsabilità, eccetto quelle del pilota deceduto nello schianto”: così il Gip aquilano che ha respinto le opposizioni all’archiviazione nei confronti degli indagati nell’inchiesta sullo schianto dell’elicottero del 118 avvenuto sul Monte Cefalone.

L’unica responsabilità rintracciabile per le sei vite perse nell’incidente è – secondo i magistrati – ascrivibile al pilota le cui azioni

“nella scelta di proseguire il volo nonostante la scarsa visibilità e l’omesso utilizzo della strumentazione in dotazione all’aeromobile, e la manovra effettuata dopo aver perso il contatto con il suolo, sono state da sole sufficienti a determinare l’evento”

Sei erano gli indagati per disastro aviatorio e omicidio colposo, tecnici e legali rappresentanti della società che aveva in esercizio l’elicottero.

Le loro posizioni sono state tutte archiviate. A scagionarli diversi elementi, tra cui la perizia, decisiva, dell’esperto mondiali di elicotteri Stefano Benassi.

Le sei vittime di quella tragedia sono state ricordate pochi giorni fa, in occasione del ventesimo anniversario dell’elisoccorso in Abruzzo. Una serata ricordo in cui è stata onorata la memoria del medico Walter Bucci, dell’infermiere professionale Giuseppe Serpetti, del pilota Gianmarco Zavoli, del tecnico elicotterista Mario Matrella, del tecnico del soccorso alpino Davide De Carolis e dello sciatore romano Ettore Palanca.

X