L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Finanziaria 2019, non c’è norma per riequilibrio bilancio Comune dell’Aquila

Nel maxi emendamento non c'è la norma per il bilancio del Comune dell'Aquila. Biondi: preoccupato, ho ricevuto rassicurazioni

“Il mancato inserimento della norma che consente di coprire le minori entrate e le maggiori spese per il bilancio del Comune dell’Aquila all’interno del maxi emendamento alla legge di bilancio 2019 suscita forte preoccupazione”

Così il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, commentando quanto emerge dalla discussione della manovra finanziaria 2019.

“Una sensazione che contrasta con la soddisfazione per il via libera arrivato alla proroga al 31 dicembre 2019 per la presentazione della documentazione relativa alla richiesta di restituzione delle tasse sospese dopo il sisma 2009 per le imprese del cratere, i fondi per il Gran Sasso Science Institute e lo stanziamento di un milione di euro per l’organizzazione di appuntamenti nell’ambito del decennale del terremoto”.

“In dieci anni solo in un’occasione, con il Governo Renzi nel 2016, era stata registrata una simile, grave, dimenticanza nei confronti di questa terra. – sottolinea il primo cittadino.

“Mi auguro che quello che voglio considerare un semplice errore venga sanato in tempi rapidissimi dall’esecutivo nazionale, con una nuova previsione normativa o nell’ambito di un provvedimento già in essere e in discussione in Parlamento”.

“Nel corso del dibattito in Commissione dal governo sono state fornite rassicurazioni al senatore Marco Marsilio, che ha richiamato duramente l’attenzione della maggioranza sulla vicenda, e gli è stato annunciato il massimo impegno per risolvere il problema”.

“Ho già sentito il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei Ministri con delega alla Ricostruzione, Vito Crimi, e il sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, che hanno garantito il loro personale interessamento alla situazione che spero possa essere risolta nel più breve tempo possibile” conclude il sindaco.

X