IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

35′ Cantata di Natale, sabato serata conclusiva

L'Aquila. Terzo e ultimo appuntamento con la tradizionale Cantata di Natale, giunta alla 35' edizione, sabato 22 dicembre presso la Chiesa di San Pio X

Terzo e ultimo appuntamento con la tradizionale Cantata di Natale, giunta alla 35′ edizione, in programma sabato 22 dicembre presso la Chiesa di San Pio X, a seguire la Santa Messa delle ore 18, quindi con inizio intorno alle ore 18.45.

 

Alla serata conclusiva della Cantata di Natale partecipano le seguenti formazioni: il gruppo femminile “Le Cantrici di Euterpe” diretto da Maria Antonietta Cignitti, il Coro “Padre Mario Di Pasquale” di Castelvecchio Subequo diretto da Giuseppe Ferroni, il Coro Santa Maria della Neve di Rocca Di Mezzo diretto da Don Vincenzo Catalfo, il Coro del Liceo Scientifico “A. Bafile” intitolato a Susanna Pezzopane e diretto da Claudia Di Carlo e due formazioni storiche della città dell’Aquila: la formazione maschile del Coro della Portella guidata da Vincenzo Vivio e la Corale Gran Sasso, la formazione più antica della città, diretta da Carlo Mantini.

Come accadeva da sempre dentro la Cattedrale di San Massimo, al termine delle singole esibizioni tutti i sei cori intonano insieme il tradizionale “Tu scendi dalle stelle”.

I numeri della Cantata di Natale sono impressionanti: 3 serate, 18 cori partecipanti provenienti da L’Aquila e tutta la provincia, oltre 400 cantori, senza contare i musicisti, i solisti e soprattutto una affluenza di pubblico straordinaria che sottolinea come questa sia l’unica vera e riconosciuta Cantata di Natale a L’Aquila, la più imponente manifestazione corale della regione abruzzese.

Da 35 anni il comitato organizzatore è formato dai rappresentanti delle quattro formazioni storiche della città dell’Aquila, Coro della Portella, Corale Gran Sasso, Corale Novantanove e Schola Cantorum San Sisto, gode degli Auspici dell’Arcivescovo dell’Aquila, del Patrocinio e contributo del Comune dell’Aquila ed inserita nell’ambito del progetto Nativitas dell’A.R.C.A. Associazione Regionale Cori d’Abruzzo.

X