IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

De Amicis, recita di Natale senza fratelli e sorelle

L'Aquila, recita di Natale senza fratelli o sorelle per gli studenti della scuola De Amicis: la segnalazione a Dillo al Capoluogo

L’Aquila, recita di Natale senza fratelli o sorelle per gli studenti della scuola De Amicis.

Consentito l’ingresso, evidentemente per motivi di spazio, a massimo due persone ad alunno.

La segnalazione arriva a Dillo Al Capoluogo da un genitore di uno studente della scuola De Amicis, in vista della recita che si terrà domani alle ore 15: una decisione che ha fatto storcere il naso a più di un genitore. 

Alla recita presenzierà anche la direttrice generale dell’USR Abruzzo.

“I genitori entreranno con i biglietti senza fratellini o sorelline perché diventerebbe un numero eccessivo, in quanto molti già ne hanno fatto richiesta” recita un messaggio inviato dalla scuola ai genitori.

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica: ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X