IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Telenia, tecnologia al servizio delle persone

Telenia, un avanzato Data Center nel sito Varranoni che impiegherà circa 100/120 alte professionalità. A breve online il portale per inviare le candidature.

Presentato il progetto Telenia srl, il Data Center innovativo che avvierà le attività presso il sito Varranoni, tra Poggio Picenze e Fossa. Prevista l’assunzione di 100/120 alte professionalità.

Conferenza stampa questa mattina presso la sede di Confindustria per presentare il progetto Telenia alla presenza del presidente del cda dell’azienda, Alberto Serraiocco, dello startupper “innovatore seriale” Mehdi Mahdloo e del dottor Stefano Miconi che ha redatto lo studio del piano strategico. A moderare l’incontro, la giornalista Laura Tinari, che ha illustrato i tre aspetti principali che Telenia svilupperà: l’aspetto imprenditoriale, quello sociale/occupazionale e quello legato all’innovazione.

«L’azienda – ha spiegato Serraiocco – nasce per unire ricerca, sviluppo e industrializzazione nel campo del Cloud computing, con la prospettiva di introdurre strumenti per le piccole e medie imprese e per le pubbliche amministrazioni, abbattendo i costi. Abbiamo scelto L’Aquila per un motivi strategici, innanzitutto è baricentrica rispetto alle direttrici delle reti di comunicazione e poi il clima freddo e con poca umidità è ideale per il modello Green che vogliamo sviluppare, utilizzando parte del calore prodotto per il riscaldamento degli uffici e per l’elettricità. Si tratterà di uno dei più evoluti Data Center, che può contare sulla certificazione Tier IV. Inoltre abbiamo un altro Data Center a Udine, in modo che imprevisti che possono capitare su un’infrastruttura non ricadano anche sull’altra, per la sicurezza dei dati».

Tra gli obiettivi di Telenia, quello di generare occupazione e investimenti sul territorio, in collaborazione con l’Università: «Nel primo biennio – ha spiegato Sarraiocco – abbiamo previsto una ricaduta occupazionale di circa 100/120 assunzioni di alto profilo professionale, tra ingegnieri, informatici e tecnici. Inoltre Telenia vuole contrinuire allo sviluppo del tessuto Startup».

telenia

«Nella realtà italiana – ha sottolineato Mehdi Mahdloo – gli imprenditori che investono lo fanno più per un ritorno economico che per la condivisione dell’idea, per cui spesso esercitano pressioni per rientrare subito dell’investimento iniziale, mettendo in difficoltà la stessa Startup. Telenia invece dà la possibilità di avere un supporto tecnologico, logistico e spazi per lavorare in serenità sul territorio, evitando le “fughe di cervelli”, anzi con la possibilità di attrarre Startup anche da fuori regione e dall’estero».

Dopo aver valutato altri siti, come il Tecnopolo e l’ex Optimes, Telenia ha scelto il sito Varranoni, tra Poggio Picenze e Fossa. Dal 2016 è in corso l’operazione di acquisizione dalla proprietà, rappresentata da istituti bancarti e adesso, come sottolineato da Serraiocco, la trattativa sta arrivando finalmente a compimento: «Speriamo di entrare nel sito al più presto possibile per definire gli ultimi dettagli e avviare l’attività. Presto sarà attivato un portale online attraverso il quale si potranno inviare le candidature per lavorare con noi».

X