IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Gambero Rosso per il Connubio aquilano

Il ristorante Connubio dell'Aquila entra nella prestigiosa guida del Gambero Rosso, che si aggiunge ai già importanti riconoscimenti di "Osterie d'Italia" di Slow Food e nella Guida "Ristoranti e vini d’Italia" de l'Espresso

È arrivato il grande riconoscimento al ristorante Connubio dell’Aquila

Il Gambero Rosso, ritenuta l’azienda più autorevole nel giudizio di qualità, ha inserito nella sua nuova guida il ristorante aquilano  “Connubio”.

«Siamo stati inseriti – ha raccontato al Capoluogo.it Luca Totani, chef e proprietario del ristorante – sia nella guida che LaRepubblica dedica ogni anno ai sapori ed ai piaceri della Regione Abruzzo sia nella prestigiosa Guida “Gambero Rosso”, che consiglia il nostro ristorante»

Connubio, locale giovanissimo non solo per età

«Il nostro locale ha uno staff composto interamente da giovanissimi, pieni di idee e di nuovi progetti. Con l’apertura del nuovo locale a Palazzo Fibioni, ai Quattro Cantoni, siamo riusciti ad ampliare lo staff e lo spazio del locale che rispetto a quello aperto ormai 3 anni fa in Corso Vittorio Emanuele è decisamente aumentato. Stiamo puntando molto sulla cucina tradizionale di questa terra, cercando però di rivisitarla sempre con la nostra creatività senza abbandonare mai l’uso di prodotti a kilometro zero nei quali il Connubio ha sempre investito.»

«Ormai siamo qui a Palazzo Fibbioni da 4 mesi, siamo onorati di aver ricevuto questo riconoscimento così importante. Con il vecchio locale – conclude lo chef – eravamo già entrati in “Osterie d’Italia” di Slow Food e nella Guida “Ristoranti e vini d’Italia” de l’Espresso».

X