IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Ai domiciliari il parrucchiere aquilano

Concessi i domiciliari al parrucchiere aquilano nella cui casa era stato trovato un kg di cocaina.

Il Gip del tribunale dell’Aquila Guendalina Buccella ha concesso gli arresti domiciliari al parrucchiere aquilano Gianluca Castellani.

Nei giorni scorsi Castellani era finito in carcere dopo che la polizia nei giorni scorsi aveva trovato in casa un chilogrammo di cocaina e bilancini di precisione nascosti all’interno di un mobile da cucina.

Il provvedimento prevede comunque che il 56enne artigiano non possa avere contatti telefonici o telematici se non con parenti stretti. I domiciliari sono stati disposti dopo l’interrogatorio in carcere di ieri davanti al pm, David Mancini, nel quale l’indagato è stato assistito dagli avvocati Antonio Valentini e Fabrizio Giancarli.

Secondo quanto si è appreso, il pm avrebbe dato parere favorevole alla scarcerazione, optando per i domiciliari, perché l’indagato nel rispondere alle domande avrebbe fornito elementi utili alle indagini e che escluderebbero, al di là del consumo, lo spaccio.

L’uomo avrebbe fatto anche dei nomi di persone che avrebbero messo la droga nella sua abitazione: la Squadra Mobile sarebbe sulle tracce di alcuni stranieri.

X