IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Laudomia Bonanni, i vincitori della 17′ edizione

Elio Pecora con il libro “Rifrazioni” è il vincitore della Sezione A della 17esima edizione del premio internazionale “L’Aquila” BPER Banca intitolato a Laudomia Bonanni.

Elio Pecora con il libro “Rifrazioni” è il vincitore della Sezione A (poesia edita) della 17esima Edizione del premio Internazionale “L’Aquila” BPER Banca intitolato a Laudomia Bonanni.

Ospite d’onore del Premio dedicato a Laudomia Bonanni il poeta cinese Yang Lian

Il vincitore della Sezione B (poesia inedita riservata agli studenti) è Andrea Petricca, il vincitore della Sezione C (poesia riservata ai detenuti dei Penitenziari italiani) è Felice del Carcere di Opera di Milano.

Nell’ambito del premio è stato rimarcato lo sforzo della BPER Banca, definita la banca che legge, che crede fortemente nelle forme espressive della poesia, tanto che insieme al premio Bonanni sostiene anche il Premio Strega.

“Sono felice di essere arrivato in questa città, L’Aquila, così carica di energia e rinascita“- ha detto Elio Pecora – “La parola della poesia deve essere precisa e onesta, come dovrebbe essere la politica che per questa città ha un ruolo fondamentale per la ricostruzione. Attraverso la parola si comunica, non bisogna confonderla con il rumore che è presente nella nostra realtà” -ha concluso Pecora.

Un’edizione del premio che ha visto il ritorno della Sezione della poesia Carceraria, ma anche l’emozionante ricordo di Antonio Battaglia, fondatore del premio insieme a Stefania Pezzopane e Anna Maria Giancarli.

vincitori premio laudomia bonanni 2018
vincitori premio laudomia bonanni 2018
vincitori premio laudomia bonanni 2018

Yang Lian nel suo delicatissimo intervento ha recitato le sue poesie in cinese e tradotte dalla sapiente arte declamatoria di Eva Martelli. Tra le poesie declamate “Un chicco d’uva” dedicato alla città dell’Aquila post terremoto.

“La poesia è un mezzo di conoscenza della realtà, per l’espressione contemporanea per tanti giovani, i quali trovano nella poesia il mezzo di espressione vicino alla musica e al mondo contemporaneo” – ha concluso il poeta Yang Lian.

X