IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Sanofi e hotel San Michele a canestro foto

Sanofi e hotel San Michele a sostegno del Nuovo Basket Aquilano. Presentati i due main sponsor per il prossimo campionato. Progetto di tre anni.

Presentati i dei due main-sponsor del Nuovo Basket Aquilano per il campionato 2018/2019 di Serie C Silver Abruzzo-Marche-Molise e Umbria: Sanofi e hotel San Michele.

«Alzare continuamente l’asticella», con questa filosofia Roberto Nardecchia, allenatore del Nuovo Basket Aquilano, questa mattina ha presentato i due main sponsor per il prossimo campionato: la Sanofi, rappresentata dal direttore dello stabilimento di Scoppito, Alessandro Casu, e l’hotel San Michele, rappresentato dalla direttrice e proprietaria, Federica Terenziani.

«Sono orgoglioso di poter rinnovare il sostegno di Sanofi al Nuovo Basket Aquilano, – ha sottolineato Casu, dal primo ottobre direttore dello stabilimento di Scoppito – una realtà sana che ha avuto un ruolo importante nella ripresa della città post sisma e che rappresenta oggi punto di riferimento per i giovani della città e della provincia. Per noi è un dei segnali concreti del forte e storico legame con questa terra e del nostro investimento sul suo futuro. Un investimento che prende le mosse da una strategia solida per il nostro stabilimento di Scoppito, che impiega oggi 280 persone, e su sul suo radicamento con il territorio. È un onore essere qui oggi» ha sottolineato Casu, dal primo ottobre direttore dello stabilimento di Scoppito. «Abbiamo accettato di supportare questo bel progetto per quattro ragioni fondamentali. La prima deriva dal nostro lavoro: ci occupiamo di salute e il connubio con lo sport è fondamentale. La seconda è legata all’idea di non fare una semplice sponsorizzazione, ma di legarci a un progetto complessivo che riguardi la città ed è legata alla terza, quella di contribuire a favorire la rinascita dell’Aquila. La quarta ragione è legata alla sfida: vogliamo essere i migliori, tra gli 80 stabilimenti Sanofi, e ci leghiamo al progetto del Nuovo Basket Aquilano che nei tre anni di sponsorizzazione da parte sua dovrà tendere alla serie A».

Un augurio impegnativo, per il Nuovo Basket Aquilano, che con Nardecchia risponde: «La sfida della categoria superiore rientra nelle nostre caratteristiche, da sempre puntiamo ad alzare l’asticella anno dopo anno, che non significa puntare solo ai risultati, ma puntare a un discorso di professionalità e qualità. Quindi la battuta del dottor Casu la sposo perfettamente, magari per la serie A ci sarà da attendere, ma il discorso di categorie superiori rientra certamente nelle nostre corde».

basket sponsor

«Siamo molto contenti – ha aggiunto Nardecchia – che queste due aziende, che rappresentano valori importanti sul territorio, si sono legate a noi soprattutto per la valenza sportiva e sociale che svolgiamo al PalaAngeli. Quello di serie C è un campionato impegnativo anche dal punto di vista economico e il supporto di queste due grandi aziende ci permette di guardare al futuro con più tranquillità».

«Questa scelta – ha aggiunto Federica Terenziani per l’hotel San Michele – è nata da passione che condividiamo con Roberto Nardecchia, che stato allenatore figlio per molti anni, per cui abbiamo potuto apprezzare la sua professionalità e la passione per questo sport. Per noi quindi è importate sostenere questo progetto comune di portare il basket aquilano in categorie superiori».

X