IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Rifacimento via della Polveriera e via Vetoio

Con delibera di Giunta comunale n. 445 del 14.11.2018 è stato approvato il progetto definitivo per una nuova azione finalizzata alla riqualificazione della viabilità locale. Al via i lavori su via della Polveriera e via Vetoio.

Liris: al via i lavori su via della Polveriera e via Vetoio.

L’accentramento di popolazione in zone limitrofe il centro storico dopo il 2009 ha aggravato un sistema viario locale talvolta già carente, comportando conseguenze spesso pregiudizievoli per gli utenti della strada.

Arterie che necessitano di continui interventi affinché non creino disservizi, disagi o pericolo gli utenti.

Nell’ambito dell’attività di manutenzione delle strade e accessori per quanto di propria competenza, l’Assessorato alle Opere Pubbliche del Comune dell’Aquila sta procedendo speditamente al ripristino delle situazioni ottimali su quella viabilità – sia a est che a ovest – ormai divenuta fondamentale per i cittadini aquilani e non, che però frequentano abitualmente la città.

Con delibera di Giunta comunale n. 445 del 14.11.2018 con oggetto “Opere di completamento e riqualificazione urbana del sistema viario del Comune dell’Aquila – Via della Polveriera” è stato approvato il progetto definitivo per una nuova azione finalizzata alla riqualificazione della viabilità locale.

Le opere ricomprese nella delibera in oggetto riguardano la realizzazione di regimentazione delle acque, pubblica illuminazione, riprese e risanamenti di pavimentazioni bituminose, segnaletica stradale e realizzazione marciapiedi su via della Polveriera in località Torretta.

Un’opera che riguarda 1,700 chilometri per un totale di risorse stanziate pari a €430.000,00, interamente finanziata dal Comune dell’Aquila con fondi statali mediante la stipula di un mutuo con la cassa DD.PP.

Partiranno a breve anche i lavori per il rifacimento di via Vetojo, altra arteria fondamentale per la città, sulla quale quotidianamente transitano migliaia di persone dirette all’Ospedale San Salvatore e alle facoltà universitarie di Coppito.

«Sono due strade vitali per il nostro territorio. – Spiega il vicesindaco Guido Quintino Liris, che ha anche la delega alle Opere Pubbliche – Via Vetoio è centrale per la tipologia dell’utenza, tenendo in considerazione che serve l’Ospedale San Salvatore e le sedi universitarie di Medicina e Scienze; mentre via della Polveriera, soprattutto alla luce dei cambiamenti sociali e abitativi degli ultimi anni, è divenuta una arteria irrinunciabile per la parte est del nostro territorio comunale. Si tratta, inoltre, di una strada da anni stressata dal continuo passaggio dei mezzi pesanti e, anche per motivi legati alla regimentazione delle acque, è una vera emergenza. Siamo orgogliosi di aver trovato risorse tecniche ed economiche per fornire una risposta vera ai nostri concittadini».

X