IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sant’Agnese, i Devoti aprono il concorso d’arte

Pianeta Maldicenza, i Devoti di Sant'Agnese tornano con il Concorso d'Arte aperto a congreghe e non, fino al 17 Dicembre si potranno presentare poesie, sketch ed elaborati in prosa. Tutto resterà rigorosamente anonimo fino alla proclamazione del vincitore.

I Devoti di Sant’Agnese tornano con il Concorso d’arte varia, la maldicenza come critica sincera

L’Associazione culturale “Confraternita Aquilana dei Devoti di Sant’Agnese“, con tutto il Comitato organizzatore, ha provveduto a pubblicare il bando relativo alla nota edizione del “Concorso d’arte varia” sulla maldicenza. Ciò, allo scopo di rafforzare ancora di più le finalità di questa iniziativa, indirizzata a un’adeguata e corretta conoscenza della singolare tradizione aquilana della “festività” di Sant’Agnese, legata alla maldicenza intesa non come pettegolezzo o come insulto, ma come strumento di valenza sociale e di leale antagonismo. In definitiva, un aspetto che si riconduce a una critica sincera e costruttiva, linea guida di questa tradizione tipica del capoluogo d’Abruzzo. Anche questa edizione de “Il Pianeta Maldicenza” si svolge con il patrocinio del Comune dell’Aquila.

Sant’Agnese, c’è tempo fino al 17 Dicembre per il concorso

Fino al prossimo 17 dicembre sarà possibile presentare interventi– in lingua o in dialetto- di poesia, prosa e sketch, che dovranno essere contenuti nel limite massimo di esecuzione di 6 minuti. Possono partecipare singoli o Confraternite (Congreghe, Associazioni ecc.) legate alla tradizione di Sant’Agnese, presentando ognuna un solo lavoro. Esse, in occasione della presentazione, non dovranno rivelarne l’Autore. Il nome del solo vincitore diverrà di dominio pubblico al momento della premiazione.

Gli elaborati selezionati saranno presentati al pubblico presso il Ridotto del Teatro Comunale nel pomeriggio del giorno sabato 19 gennaio 2019, in occasione dello svolgimento della Festa cittadina anticipatrice della tradizionale ricorrenza della Sant’Agnese.

Il bando integrale, con tutte le informazioni e le modalità per partecipare all’iniziativa, sarà pubblicato sul sito internet www.maldicenza.it e sulla Pagina Facebook del Movimento Agnesino (#maldicenza).

sant'agnese l'aquila

La designazione del vincitore sarà affidata a una giuria popolare e, con pari dignità, a una giuria artistica formata da rappresentanti delle Istituzioni culturali aquilane. Le Giurie designeranno la Confraternita vincitrice, cui sarà assegnato dall’Associazione il labaro “PALIO DI SANT’AGNESE”. L’autore del lavoro sarà proclamato a Piazza Palazzo, dove il Sindaco della città gli consegnerà la targa di“AGNESINO 2019”.

A dicembre si terrà la consueta conferenza stampa nel corso della quale verrà illustrato il programma completo de “Il Pianeta Maldicenza”.

ALBO D’ORO DELL'”AGNESINO”

2018 – Annalisa Petrilli

2017 – Lorenzo Coletti

2016 – Giacomo Carnicelli

2015 – ex aequo Giacomo Carnicelli e Stefano Carnicelli

2014 – Giacomo Carnicelli

2013 – Giacomo Carnicelli

2012 – Stefano Carnicelli

2009 – Pio Di Stefano

2008 – Rossana Crisi Villani

2007 – Franco Narducci

2006 – Pio Di Stefano

2005 – Gianni Sebastiani

2004 – Anonimo

ALBO D’ORO DEL “PALIO DI SANT’AGNESE”

2018 – Le Mejo Ortiche

2017 – Antica e Nobile Congregazione di Sant’Agnese

2016 – Congrega degli Amici di Zeppetella

2015 – ex aequo Confraternita dei Devoti di Sant’Agnese

           e Congrega degli Amici di Zeppetella – Tornimparte

2014 – Congrega degli Amici di Zeppetella

2013 – Congrega degli Amici di Zeppetella

2012 – Gruppo Amici Sant’Agnese Pianola

2009 – Congrega Bar Gran Sasso

X