IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Biondi, il presidente spetta a Fratelli d’Italia

Non lascia dubbi il sindaco Biondi, il presidente della Regione sarà di Fratelli d'Italia, anche se i vertici romani devono muoversi a scegliere l'uomo. Per Biondi, Di Stefano deve restare parte integrante della coalizione.

Regionali, Pierluigi Biondi irremovibile sulla scelta del candidato presidente:

«spetta a Fratelli D’Italia. Il tavolo nazionale decida il nome al più presto. Sediamoci al tavolo con Fabrizio Di Stefano e troviamo una strategia di unità interna al centro destra per vincere le prossime elezioni».

Regionali, posizione chiara del Sindaco Biondi

È chiara la posizione politica di Pierluigi Biondi, Sindaco dell’Aquila e Dirigente provinciale di Fratelli d’Italia, che suona la carica al centro-destra nazionale nell’intervista esclusiva rilasciata a IlCapoluogo.it di nella cornice di Villa Sant’Angelo durante la giornata di approfondimento ambientale organizzata dall’Associazione Ambiente e/é vita.

«E’ stato fatto un accordo a livello nazionale – afferma Pierluigi Biondi – tra i tre principali partiti del Centro Destra: Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, e la scelta del candidato presidente per la Regione Abruzzo spetta a FdI. Abbiamo preparato la rosa dei nomi da portare al tavolo nazionale e la stessa Giorgia Meloni, che ho sentito più volte in questi giorni, poco più di due settimane fa dalla Basilicata ha chiesto a Salvini e a Berlusconi di rivedersi per scegliere il nome del candidato del centro-destra

Regionali, si scelga presto il nome

«La Meloni più che chiedere agli altri leader di rivedersi non può fare – spiega Biondi – e adesso Salvini è impegnato con il ruolo che ricopre e con Berlusconi continuano ad esserci tensioni. Io spero che entro la prossima settimana si possano sciogliere tutte le incertezze e si scelga l’uomo che dovrà spiegare all’Abruzzo l’offerta politica del centrodestra.»

Regionali, sediamoci al tavolo con Di Stefano

È assolutamente importante per vincere tenere unite tutte le forze, le potenzialità e le energie che compongono il centro-destra abruzzese.

«Fabrizio Di Stefano è stato un uomo politico importante nella storia del centro destra abruzzese e non è stato trattato con il giusto riguardo dai partiti politici di cui ha concorso a costruire la storia degli ultimi anni. È fondamentale, quindi, oltre che arrivare alla definizione di un nome valido per il centro destra – ha concluso il Sindaco dell’Aquila – cercare anche di non lasciare fuori nessuno e di capire cosa fare. Fabrizio Di Stefano è una risorsa importante per il centro-destra abruzzese. Non possiamo permetterci di perdere nessun voto e nessuna intelligenza amministrativa»

X