IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Annuvolamenti, temperature in graduale calo previsioni

Aria fredda continuerà ad affluire anche nel fine settimana e, di conseguenza, saranno possibili addensamenti associati a precipitazioni a carattere sparso, ma più probabili sul settore orientale, sulle zone montuose e, localmente, lungo la fascia costiera.

L’aria fredda in arrivo favorirà una graduale diminuzione delle temperature, annuvolamenti e possibilità di precipitazioni, anche sulla nostra regione.

L’area di alta pressione che nei giorni scorsi ci ha regalato condizioni di bel tempo con temperature ben al disopra delle medie stagionali, tenderà ulteriormente a spostarsi verso l’Europa centro-settentrionale, favorendo l’arrivo di masse d’aria fredda, provenienti dall’Europa orientale, che nelle prossime ore determineranno una graduale diminuzione delle temperature ma anche annuvolamenti e possibili precipitazioni, in particolare sul settore centro-orientale e sulle zone montuose, dove sono attese nevicate intorno ai 1200-1300 metri, specie nella seconda metà della giornata. L’aria fredda continuerà ad affluire anche nel fine settimana e, di conseguenza, saranno possibili addensamenti associati a precipitazioni a carattere sparso, ma più probabili sul settore orientale, sulle zone montuose e, localmente, lungo la fascia costiera. Una temporanea attenuazione della nuvolosità sembra probabile nella seconda metà della giornata di domenica anche se gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un probabile deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche nella giornata di mercoledì, a causa della confluenza tra masse d’aria fredda di origine continentale con masse d’aria umida di origine atlantica che favoriranno la formazione di un minimo depressionario sulla Sardegna e sui nostri mari occidentali, in estensione verso le restanti regioni: una situazione da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili precipitazioni, al mattino, specie sulle zone montuose, pedemontane ed alto collinari che si affacciano sul versante adriatico. Schiarite saranno possibili lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa anche se, nel tardo pomeriggio-sera e nel corso della nottata, saranno possibili addensamenti associati a rovesci anche lungo le coste. Poche novità nella giornata di sabato.

Temperature: In diminuzione, anche sensibile dal pomeriggio-sera.
Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali, in rinforzo dal pomeriggio.
Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in ulteriore aumento.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X