IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Bufera UGL, ex segretario in nero per 12 anni

L'ex segretario provinciale UGL Giuliana Vespa denuncia: io in nero da dodici anni. Bufera sul sindacato.

Ex segretario provinciale UGL in nero da dodici anni: bufera sul sindacato.

“Ho lavorato in nero per 12 anni, ricoprendo vari incarichi di alta responsabilità e gestendo la sede locale del sindacato dal 2006. Quando ho alzato la voce sono stata commissariata e sbattuta fuori”.

Così Giuliana Vespa, ex segretario provinciale dell’Aquila del sindacato Ugl.

“Il 3 ottobre mi hanno comunicato la sospensione cautelare con contestuale commissariamento, a causa del mancato invio del bilancio del 2017, ma carte alla mano posso dimostrare che il 3 settembre ho inviato tutta la documentazione richiesta: questo per dire che il vero motivo è che ho preteso che la mia posizione venisse messa in regola dopo tutti questi anni”.

denuncia Vespa.

A quanto appreso da Il Capoluogo il suo legale, Paola Fatima Cortesi, ha depositato presso il Tribunale dell’Aquila il ricorso contro l’ UGL per aver lavorato in nero, “con rassicurazioni continue sia sull’assunzione di Vespa, sia su una sanatoria per la mancata contribuzione”.

Accanto a lei Piero Peretti, dirigente nazionale nell’UGL Credito: anche lui si è dimesso la scorsa settimana anche e soprattutto “per l’assurda vicenda vissuta da Giuliana”.

In molti in queste ore hanno espresso stima e solidarietà alla sindacalista aquilana per una vicenda che ha, davvero, dell’incredibile. Nessuna replica, al momento, da parte del sindacato.

e.f.

X