IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Cielo velato, temperature in forte calo da venerdì previsioni

Da venerdì peggioramento delle condizioni atmosferiche e una generale diminuzione delle temperature, anche di 8-10 gradi rispetto ai valori attuali. Avremo un tempo invernale con annuvolamenti rovesci e nevicate sui rilievi al disopra dei 1000-1200 metri.

Prosegue il tempo stabile ma non mancheranno annuvolamenti, foschie e possibili banchi di nebbia. Atteso generale calo delle temperature da venerdì.

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che garantisce condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni, ad eccezione del settore nord-occidentale dove sono presenti annuvolamenti che, nelle prossime ore, potranno favorire precipitazioni. Annuvolamenti raggiungeranno anche le regioni centrali ma si tratterà di nubi prevalentemente alte e stratificate che non produrranno fenomeni ma favoriranno velature del cielo; la persistenza dell’alta pressione favorirà, inoltre, la formazione di foschie dense e banchi di nebbia anche sulla nostra regione, in particolare sulla Marsica, nell’Aquilano e, localmente sulle zone pianeggianti che si affacciano sul versante orientale.

201811130336_cr-800x445

 Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 04.36

Poche novità sono attese almeno fino alla giornata di giovedì, mentre da venerdì assisteremo allo spostamento dell’alta pressione verso l’Europa centro-settentrionale e questa situazione favorirà l’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa orientale e dalla Russia che determineranno un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche e una generale diminuzione delle temperature, anche di 8-10 gradi rispetto ai valori attuali. Avremo un tempo invernale con annuvolamenti rovesci e nevicate sui rilievi al disopra dei 1000-1200 metri, almeno stando ai dati attuali: vedremo.

gfs-0-90

Questa la tendenza prevista dal modello americano GFS per venerdì, alta pressione in spostamento verso l’Europa centro-settentrionale con masse d’aria fredda che, di conseguenza, raggiungeranno anche la nostra penisola. Fonte Meteociel.fr.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni ma favoriranno velature. Foschie dense e banchi di nebbia nelle valli interne della Marsica, dell’Aquilano e, localmente sul versante orientale, specie lungo i litorali e sulle zone collinari prossime alla costa, in diradamento durante le ore centrali della giornata.

Temperature: In lieve diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.
Mare: Quasi calmo o poco mosso.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X