IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

54enne morto a Paganica, indagato l’amico

L’uomo era stato ritrovato all’interno del progetto CASE sabato 10 novembre. Ieri l'autopsia sul corpo per stabilire se la morte sia stata causata da malore o da overdose. Indagato l'amico di Cerrone, Fabio Pieri che quella notte ospitò Cerrone.

Si indaga sulla morte di Maurizio Cerrone, il 54enne ritrovato cadavere sabato a Paganica.

L’uomo era stato ritrovato all’interno del progetto CASE sabato 10 novembre.

Ieri l’autopsia sul corpo per stabilire se la morte sia stata causata da malore o da overdose.

Indagato l’amico di Cerrone, Fabio Pieri, che quella notte ospitò Cerrone.

L’accusa: quella di aver cagionato la morte per overdose dell’amico che ospitava e di detenzione a fini di spaccio.

Come riporta Il Centro, per la seconda volta in pochi mesi in quell’abitazione del Progetto Case, assegnata a Fabio Pieri, è stato ritrovato cadavere un amico dello stesso assegnatario.

I risultati degli esami tossicologici si conosceranno tra due mesi.

Nel frattempo, Pieri, assistito dall’avvocato Giulio Lazzaro, nega di aver fornito droga a Cerrone.

Pieri non è stato arrestato poiché nell’abitazione non sono state ritrovate sostanze stupefacenti.

X