IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Nuvole e pioggia, venerdì rovesci diffusi previsioni

Un ulteriore peggioramento è previsto nella giornata di venerdì, in particolar modo sul vicino Lazio, sulla Marsica, su Aquilano e sull’Alto Sangro, dove torneranno a manifestarsi rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco

La prima perturbazione di Novembre favorirà un moderato peggioramento del tempo anche in Abruzzo, specie nella giornata di venerdì.

Sulla nostra penisola la pressione è in ulteriore diminuzione a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione di origine atlantica, la prima del mese di Novembre, che, in queste ultime ore ha favorito un peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle nostre regioni, perturbazione che favorirà un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione dove, nelle prossime ore, sono attese precipitazioni, specie sul settore occidentale e, a carattere sparso, anche sul versante orientale. Un ulteriore peggioramento è previsto nella giornata di venerdì, in particolar modo sul vicino Lazio, sulla Marsica, su Aquilano e sull’Alto Sangro, dove torneranno a manifestarsi rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il settore orientale della nostra regione, mentre una graduale attenuazione dei fenomeni è prevista dalla serata e nel corso della giornata di sabato, in attesa di un probabile nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche nel corso della giornata di domenica, a causa della persistenza di un minimo depressionario sui nostri mari occidentali, alimentato dall’arrivo di nuove correnti atlantiche.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti più consistenti sulla Marsica e nell’Aquilano, dove saranno possibili precipitazioni di debole o moderata intensità, in estensione, nel corso della giornata, anche sul settore orientale e, localmente, lungo la fascia costiera. Sul versante orientale i fenomeni risulteranno meno frequenti e a carattere sparso rispetto al settore occidentale. Nella giornata di venerdì è prevista una graduale intensificazione dei fenomeni, specie sulla Marsica e sull’alto Aquilano, dove non si escludono temporali di moderata intensità, in estensione verso il settore orientale, in particolar modo nel Teramano; un graduale ma temporaneo miglioramento è previsto dalla serata di venerdì.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi, in particolar modo sul settore occidentale.
Venti: Deboli dai quadranti sud-orientali, con occasionali rinforzi sull’Adriatico centrale.
Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in aumento.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X