IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Scuole, allagamenti nella Media di Paganica

Allagamenti dentro la struttura e infiltrazioni dai lucernai e dalle porte di sicurezza. Si alza la protesta di alcuni genitori per le condizioni della succursale di Paganica della scuola media Dante Alighieri.

Scuola media di Paganica: allagamenti dentro la struttura e infiltrazioni dai lucernai e dalle porte di sicurezza.

Questa è la situazione che alcuni genitori lamentano della condizione della Scuola Secondaria di primo grado Dante Alighieri, nella succursale di Paganica e hanno segnalato nella rubrica DilloalCapoluogo.

«Questa situazione si verifica ogni qualvolta piove.» raccontano a Il Capoluogo.

«Negli anni scorsi abbiamo più volte sensibilizzato gli organi competenti ma nessuno ha mai preso provvedimenti. Siamo stanchi di mandare i nostri figli in una scuola precaria e dove, tra l’altro, mancano i requisiti di sicurezza, sia all’interno dell’edificio sia all’esterno della struttura.»

«Infatti, essa è situata sulla strada provinciale per Onna, dove transitano camion, autobus e autovetture a velocità sostenuta mettendo a rischio l’incolumità dei ragazzi, i quali sono esposti a forti rischi per la propria salute. »

I genitori ci informano che “della problematica sono stati informati, in più occasioni, l’ultima lettera è stata inviata circa due settimane
addietro, la Polizia Municipale e il Comune dell’Aquila, il Prefetto e la Provincia ma non c’è stato alcun interessamento da parte delle predette autorità”.

«Nel 2014, si era preso in considerazione di far realizzare una scuola in cemento armato. Successivamente sono stati stanziati €. 4.200.000,00 e individuato un sito nelle vicinanze dell’attuale fabbricato.» proseguono.

«Da informazioni assunte, all’inizio di quest’anno, presso il Comune dell’Aquila, ci era stato riferito che la pratica era ferma al Genio Civile. Pare che l’Amministrazione comunale avesse paventato l’idea di far nascere la nuova struttura presso il Centro Polifunzionale di Paganica, abbandonato da diversi decenni. A tutt’oggi, non sappiamo che fine ha fatto il vecchio progetto, dove sono andati a finire i fondi stanziati per la nuova struttura scolastica e se siano state prese decisioni in merito alla definitiva destinazione della nuova scuola.»

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica: ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X