IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Cielo sereno ma domani torna il maltempo previsioni

Tra giovedì 1 Novembre e venerdì una nuova perturbazione favorirà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, specie dal pomeriggio-sera di giovedì, ad iniziare dal settore occidentale, in estensione verso le restanti zone entro la serata-nottata.

Ulteriore temporaneo miglioramento nelle prossime ore ma una nuova perturbazione favorirà un peggioramento giovedì e venerdì, anche in Abruzzo.

Rispetto ai giorni scorsi la situazione meteorologica è decisamente migliorata, specie sulle regioni centro-meridionali dove, nelle prossime ore, continuerà a splendere il sole, anche se non mancheranno annuvolamenti nel corso della giornata, mentre le regioni settentrionali, in particolare il settore nord-occidentale, inizieranno ad essere interessate dall’arrivo di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale, dove è presente una perturbazione di origine atlantica che, tra giovedì 1 Novembre e venerdì si estenderà verso la nostra penisola, favorendo un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, specie dal pomeriggio-sera di giovedì, ad iniziare dal settore occidentale, in estensione verso le restanti zone entro la serata-nottata. Nei prossimi giorni, inoltre, la perturbazione si sposterà molto lentamente verso le regioni meridionali, mantenendo attive condizioni di instabilità al centro-sud e, marginalmente, sul settore adriatico, dove non mancheranno annuvolamenti e possibili precipitazioni.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti al mattino, specie lungo la fascia costiera, dove non si escludono occasionali deboli precipitazioni, più probabili nel Teramano e nel Pescarese; annuvolamenti probabili anche sul settore occidentale, in temporanea attenuazione nel corso della giornata. Nel pomeriggio saranno possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi e sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico ma non si prevedono precipitazioni. Un graduale aumento della nuvolosità è previsto in serata-nottata e nel corso della giornata di giovedì 1 Novembre, ad iniziare dal settore occidentale, in particolar modo dalla Marsica e dall’Alto Sangro, in estensione verso le restanti zone entro il pomeriggio-sera con precipitazioni in intensificazione.

Temperature: In aumento nei valori massimi, in diminuzione nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti orientali o sud-orientali, in graduale rinforzo, specie sull’Adriatico centrale.
Mare: Poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento dal pomeriggio-sera.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X