IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Cena stellata all’Emiciclo, i proventi a famiglie in difficoltà

La Caritas di Coppito ha destinato alle famiglie bisognose i proventi della Cena di Beneficenza che si è svolta all'Emiciclo un mese fa, ideata da William Zonfa

La Caritas parrocchiale di Coppito (L’Aquila) ha destinato alle famiglie bisognose i proventi della Cena di Beneficienza che si è svolta all’interno del colonnato di Palazzo dell’Emiciclo, lo scorso settembre.

Una gran parte del ricavato è stato convertito in buoni spesa per generi di prima necessità (cibo, latte in polvere, pannolini, saponi, detersivi, etc…) da spendere nel supermercato Conad Pingue dell’Aquila. Un’ altra parte è stata destinata al pagamento di spese urgenti e necessarie (bollette, pasti scolastici, etc..) per le famiglie assistite.

“Il ricavato della cena è stato destinato a variE esigenze delle persone assistite dalla Caritas Parrocchiale di Coppito”, ha detto Tilde Ricciotti responsabile della Caritas parrocchiale di Coppito.

“Contribuire a una vita dignitosa per le famiglie aquilane in difficoltà è la nostra priorità. Il nostro primo obiettivo è quello di fornire loro un punto di riferimento affidabile. L’aiuto arrivato da William Zonfa e la sua squadra di solidarietà ci ha commosso e dato fiducia nella disponibilità della popolazione”. ha concluso Ricciotti.

“Il nostro gruppo è sempre a disposizione delle iniziative di beneficenza”, ha detto Claudio Spinosa Pingue, il direttore del Conad (Centro commerciale Amiternum), “L’interazione con il territorio è fondamentale del nostro lavoro. Un’attività commerciale svolge anche un ruolo sociale. Tra le nostre attività, infatti, c’è anche la spesa solidale per le famiglie in difficoltà. Vogliamo renderci utili al territorio dove operiamo, restituendo la fiducia accordataci dai clienti”, ha concluso Pingue.

zonfa caritas
zonfa caritas

La cena, ideata dallo chef stellato William Zonfa, ha messo insieme le eccellenze eno-gastronomiche del territorio.

Hanno cucinato gli chef stellati: Marcello Spadone (La Bandiera), Nicola Fossaceca (Al Metrò), Davide Pezzuto (D.one), Arcangelo Tinari (Villa Maiella), Niko Romito (Reale) e William Zonfa (Magione Papale). Gli artigiani: Gregorio Rotolo, Mauro De Paulis, Fratelli Nurzia e lo Chalet della Villa. Le aziende vinicole Torre dei Beati, Zaccagnini, Cataldi Madonna, Tenuta I Fauri, Feudo Antico. Ha contribuito con una donazione l’Ance L’Aquila, associazione nazionale costruttori edili della provincia. Hanno collaborato il Consiglio regionale, l’AIS – associazione italiana sommelier- delegazione Marsica e L’Aquila, l’Istituto Alberghiero dell’Aquila, Aquilav, Steant, Marcantonio e Le vie dello Zafferano.

X