IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Nuvolosità in aumento, weekend con il maltempo previsioni

Ulteriore aumento della nuvolosità previsto a partire dal fine settimana con rovesci in intensificazione sulla Marsica e nell’Aquilano, mentre forti raffiche di vento interesseranno il settore orientale e costiero.

Nuvolosità in aumento su Marsica e Aquilano a causa dell’avvicinamento di una perturbazione di origine atlantica.

La nostra penisola continua ad essere interessata da condizioni di tempo stabile a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, a partire dalle prossime ore, tenderà gradualmente ad attenuarsi, favorendo l’arrivo di masse d’aria umida provenienti dai quadranti meridionali che daranno luogo ad un graduale aumento della nuvolosità sulle regioni tirreniche e sul settore occidentale della nostra regione. Nel fine settimana, infatti, è previsto l’arrivo di un sistema nuvoloso di origine atlantica che attraverserà gran parte delle nostre regioni, favorendo un marcato peggioramento delle condizioni atmosferiche sul settore nord-occidentale della nostra penisola, in particolar modo su Liguria, Piemonte ed alta Toscana, ma piogge intense potranno interessare anche Lazio, Campania e le zone appenniniche; la perturbazione sarà preceduta da un rinforzo dei venti meridionali, dapprima, nella mattinata di sabato, soffierà lo Scirocco, mentre con il passar delle ore i venti si orienteranno dai quadranti sud-occidentali, soffierà il Libeccio e sulla nostra regione, molto probabilmente, tornerà a soffiare il Garbino che determinerà un ulteriore aumento delle temperature sul settore centro-orientale della nostra regione. Nella giornata di sabato assisteremo, dunque, ad un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche sulla Marsica e nell’Aquilano con rovesci diffusi, localmente intensi, in ulteriore intensificazione nella giornata di domenica, mentre sul versante orientale della nostra regione prevarranno le schiarite con venti di Libeccio (Garbino) in rinforzo, con raffiche anche piuttosto sostenute.
Tra domenica e lunedì proseguirà il maltempo al centro-nord e sul settore occidentale della nostra regione, tuttavia rovesci localmente intensi tenderanno ad estendersi anche verso il settore orientale e costiero, mentre nella giornata di lunedì assisteremo ad un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche a causa del transito di una nuova intensa perturbazione che provocherà marcato maltempo al nord e sul settore tirrenico, ma favorirà rovesci diffusi, localmente intensi sulla Marsica e nell’Aquilano, a carattere sparso altrove.

Sul settore centro-orientale della nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con occasionali annuvolamenti nel corso della giornata, mentre sulla Marsica e nell’Aquilano è previsto un graduale aumento della nuvolosità che potrà favorire occasionali deboli precipitazioni o pioviggini, specie nel pomeriggio-sera. Un ulteriore aumento della nuvolosità è previsto a partire dal fine settimana con rovesci in intensificazione sulla Marsica e nell’Aquilano, mentre forti raffiche di vento interesseranno il settore orientale e costiero.

Temperature: Stazionarie o in lieve aumento sul settore orientale e costiero; in lieve diminuzione nei valori massimi sul settore occidentale della nostra regione.
Venti: Deboli dai quadranti meridionali, in rinforzo sul settore occidentale.
Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X