IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Evasione dai domiciliari, aquilano arrestato

Doveva essere ai domiciliari, ma è stato sorpreso lontano dalla propria abitazione in compagnia di un moldavo armato di coltello. Arresto per evasione.

La Polizia di Stato arresta un aquilano per evasione dai domiciliari: era in compagnia di un moldavo, a sua volta denunciato per porto abusivo di arma.

Nel pomeriggio di ieri, il personale della Squadra Mobile – Sezione criminalità diffusa e straniera -,  ha tratto in arresto, nella flagranza di reato di evasione, un 45enne, aquilano. Il personale di Polizia impiegato nell’attività di prevenzione e contrasto dei reati di criminalità diffusa,  ha notato l’uomo, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, lontano dalla propria abitazione e in compagnia di un cittadino moldavo, anch’egli con precedenti di polizia.

I due – come spiegano gli uffici della Questura – sono stati condotti presso questi Uffici per ulteriori adempimenti, al termine dei quali, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 45enne è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari e ricondotto presso la propria abitazione, in attesa del rito di convalida dell’arresto e delle ulteriori determinazioni, mentre il moldavo, un 32enne, trovato in possesso di un coltello all’atto del controllo, è stato  denunciato per porto abusivo di arma.

X