IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Dipendenti Toto senza stipendi, la protesta

Domani la protesta dei dipendenti Toto al casello in località Valle del Salto. Rivendicazioni per gli stipendi e l'avvio dei cantieri.

Domani, 24 ottobre, la protesta dei dipendenti della Toto Costruzioni, ormai da tempo senza stipendio.

Si terrà dalle ore 7.30 in località Valle del Salto, all’uscita del casello autostradale di via Marsicana, la protesta dei dipendenti della Toto Costruzioni. «Da tempo i lavoratori – spiegano i sindacati – sono senza stipendio; la Fillea Cgil, la Filca Cisl e la  Feneal Uil, unitamente ai lavoratori, sono a sottolineare al Ministero la vertenza. Il Ministero dei Trasporti ha affermato che l’autostrada sarebbe insicura, per tali ragioni ora deve emanare tutti i decreti e garantire l’apertura dei cantieri, cosi come Toto Costruzioni e Strada dei Parchi devono altresì garantire il pagamento degli stipendi e l’erogazione delle spettanze della Cassa edile. Ai dipendenti interessa portare a casa lo stipendio, consapevoli di svolgere un lavoro utile per le comunità. Sulle due autostrade cammina l’economia dell’Abruzzo verso il Tirreno e l’adeguamento prima sismico e poi strutturale consentirà agli attuali 400 dipendenti, lavoratori edili della Toto 10 anni di lavoro».

X