IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Nuvole e rovesci, miglioramento da giovedì previsioni

Una graduale attenuazione dell’instabilità sulle regioni centrali è prevista a partire da giovedì sera, a causa dello spostamento verso ponente della figura depressionaria in formazione tra Algeria e Tunisia.

Prosegue il tempo umido ed instabile sulla nostra regione, migliora da giovedì sera.

La nostra penisola continua ad essere interessata da condizioni di instabilità che si manifestano soprattutto sulla Sardegna e sui nostri mari occidentali anche se, nelle prossime ore e nella giornata di mercoledì, a causa dell’avvicinamento di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale, annuvolamenti e rovesci potranno interessare anche le restanti regioni centrali, spingendosi fin verso il settore adriatico, in particolar modo nel pomeriggio-sera. Una graduale attenuazione dell’instabilità sulle regioni centrali è prevista a partire da giovedì sera, a causa dello spostamento verso ponente della figura depressionaria in formazione tra Algeria e Tunisia, che favorirà un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, specie tra giovedì e sabato mattina. Successivamente sembra possibile l’arrivo di nuovi impulsi di aria fresca provenienti dall’Europa centrale che, se confermati, favoriranno annuvolamenti, occasionali precipitazioni e temperature in diminuzione, specie nel weekend e nei primi giorni della prossima settimana, in particolar modo sulle regioni adriatiche: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili banchi di nebbia al mattino, sia nelle valli interne, sia sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono occasionali pioviggini. Nel corso della mattinata saranno possibili schiarite, anche ampie, tuttavia nel pomeriggio-sera non si escludono nuovi addensamenti a partire dalle zone interne e montuose, con possibilità di rovesci, in estensione verso il settore orientale e costiero entro la serata. Dalla serata-nottata è prevista una nuova temporanea attenuazione della nuvolosità.

Temperature: Generalmente stazionarie.
Venti: Orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera e sull’Adriatico centrale; occidentali sulle zone interne e montuose.
Mare: Poco mosso o mosso.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X