IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Tempo stabile, temperature in aumento previsioni

Possibili banchi di nebbia al mattino, specie nelle valli interne dell’Aquilano e sulla Marsica, in diradamento nel corso della mattinata.

Tempo stabile al centro-nord e sulla nostra regione; torna il maltempo su Sicilia e Calabria.

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di un’area di instabilità sulla Sicilia che, nelle prossime ore, continuerà a favorire diffusi episodi di instabilità anche di forte intensità sull’isola, mentre sulle restanti regioni centro-settentrionali splenderà il sole con temperature massime in ulteriore lieve aumento; anche sulla nostra regione si prevede un sabato all’insegna del tempo stabile e prevalentemente soleggiato con possibili banchi di nebbia al mattino e occasionali addensamenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Nella giornata di domenica, tuttavia, l’arrivo di masse d’aria fresca provenienti dai vicini Balcani, favorirà un graduale aumento della nuvolosità dapprima sul settore costiero e sull’Adriatico centrale con possibilità di precipitazioni al mattino, mentre nel corso del pomeriggio e nel tardo pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti consistenti sulle zone collinari, alto collinari, interne e montuose con possibilità di rovesci, localmente a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata. E purtroppo tornerà il maltempo su Sicilia e Calabria tra domenica e lunedì, con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, specie sui settori ionici, dove non si escludono nuovi nubifragi.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili banchi di nebbia al mattino, specie nelle valli interne dell’Aquilano e sulla Marsica, in diradamento nel corso della mattinata; possibili annuvolamenti nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, specie sulle zone interne e montuose ma non si prevedono fenomeni. In nottata e nelle prime ore della mattinata di domenica saranno possibili addensamenti sull’Adriatico centrale e lungo la fascia costiera con possibilità di precipitazioni, in attenuazione dalla tarda mattinata, mentre nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti sulle zone interne e montuose, dove non si escludono rovesci, occasionalmente a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera; occidentali sulle zone interne e montuose.
Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X