IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Poco nuvoloso al mattino, annuvolamenti pomeridiani previsioni

Almeno fino a metà settimana assisteremo a schiarite alternate ad annuvolamenti, occasionalmente associati a precipitazioni, più probabili lungo la dorsale appenninica.

Inizio di settimana con schiarite e annuvolamenti e possibili rovesci anche in Abruzzo.

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di corpi nuvolosi sulle regioni centro-meridionali adriatiche, mentre una perturbazione di origine atlantica ha raggiunto il Mediterraneo occidentale, favorendo un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle nostre regioni nord-occidentali e sulla Sardegna occidentale. Non cambierà di molto la situazione meteorologica nei prossimi giorni, almeno fino a metà settimana assisteremo a schiarite alternate ad annuvolamenti, occasionalmente associati a precipitazioni, più probabili lungo la dorsale appenninica, mentre la perturbazione atlantica si avvicinerà gradualmente alle regioni tirreniche ad iniziare da giovedì favorendo, probabilmente, un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche su Toscana, Lazio e Campania. Poche novità per quel che riguarda la tendenza prevista sulla nostra regione, almeno fino a giovedì assisteremo ad un’alternanza di schiarite e annuvolamenti che, nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, potranno favorire precipitazioni sulle zone collinari e montuose, in attenuazione in serata e in nottata; tra domani e giovedì, inoltre, non si escludono banchi di nebbia sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite nel corso della mattinata, mentre nel pomeriggio saranno possibili annuvolamenti più consistenti sulle zone montuose e sul versante orientale; non si escludono occasionali precipitazioni, più probabili a ridosso dei rilievi e sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nel corso della giornata di martedì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti orientali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Poco mosso o localmente mosso.

 

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X