IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ricercatrice aquilana fra i 20 europei più promettenti

La ricercatrice di Univaq Cristina Pellegrini è l’unica italiana ad essere stata selezionata per l’edizione del 2018 dell'ESDR Academy for Future Leaders che riunisce, ogni anno, i venti più promettenti giovani ricercatori nell’ambito della ricerca in dermatologia

Prestigioso riconoscimento per una giovane ricercatrice dell’Università degli studi dell’Aquila.

La Dott.ssa Cristina Pellegrini ha ottenuto il Future Leaders Grant dalla European Society for Dermatological Research (ESDR), che le consentirà di partecipare all’edizione 2018 dell’Academy for Future Leaders che si terrà a Budapest, dal 3 al 5 ottobre 2018.

L’ESDR Academy for Future Leaders è organizzata in Europa dal 2011 e riunisce ogni anno i venti più promettenti giovani ricercatori nell’ambito della ricerca in dermatologia per un evento di 3 giorni.

L’Academy fornisce un’importante opportunità di formazione e confronto scientifico per i giovani e motivati ​​scienziati ai fini della loro carriera accademica e di ricerca.

Il grant prevede un processo di selezione rigoroso eseguito dal Comitato Scientifico dell’European Society for Dermatological Research, sulla base del merito scientifico degli applicanti; possono partecipare alla selezione giovani ricercatori residenti in Europa ed in paesi extra-europei.

La Dott.ssa Pellegrini è l’unica italiana ad essere stata selezionata per l’edizione del 2018.

A Budapest, durante l’Academy, la Dott.ssa Pellegrini presenterà i recenti risultati della sua ricerca sulla caratterizzazione genetico-molecolare del melanoma cutaneo, svolta presso il Dipartimento di Scienze Cliniche Applicate e Biotecnologiche del nostro Ateneo.

X