IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Nuvoloso, peggioramento nel weekend previsioni

Nuvolosità in aumento dalla mattinata di sabato, ad iniziare dalla Marsica, dall’Aquilano e dall’Alto Sangro, con rovesci e possibilità di temporali.

Intensa perturbazione sul Tirreno favorirà moderato peggioramento anche in Abruzzo.

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di un vortice depressionario, in azione sul Canale di Sicilia, che, nelle prossime ore e nel fine settimana, tenderà a spostarsi verso la Sardegna e verso il Tirreno centro-settentrionale, favorendo un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione. L’azione del vortice depressionario ha favorito lo sviluppo di intensi sistemi temporaleschi sul settore ionico, sulla Calabria, Basilicata e Puglia, mentre nelle prossime ore assisteremo ad un marcato peggioramento del tempo anche sulla Sardegna orientale, dove si prevedono fenomeni di notevole intensità e precipitazioni abbondanti. A causa dello spostamento verso nord del vortice depressionario, i corpi nuvolosi che ruotano attorno al sistema perturbato tenderanno ad estendersi anche verso la nostra regione, favorendo rovesci e possibili temporali, localmente di moderata intensità, più probabili sul settore orientale e costiero, specie dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio-sera. Schiarite sono attese in nottata e nelle prime ore della mattinata di sabato, tuttavia la tendenza è verso un nuovo aumento della nuvolosità stavolta ad iniziare dalla Marsica e dell’Aquilano, con rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il settore orientale nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio ma, su queste ultime zone, i fenomeni risulteranno a carattere sparso rispetto al settore occidentale. E dopo una nuova temporanea attenuazione dei fenomeni attesa nella serata-nottata di sabato, nel pomeriggio-sera di domenica sono attesi nuovi addensamenti con possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione dal settore occidentale verso le restanti zone.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con nuvolosità in ulteriore aumento in mattinata con precipitazioni in intensificazione ad iniziare dall’Alto Sangro e dal Chietino, in risalita soprattutto verso il Pescarese ed il Teramano, dove non si escludono manifestazioni temporalesche localmente di moderata intensità. Dalla tarda serata assisteremo ad una temporanea attenuazione della nuvolosità sul settore orientale e costiero, mentre un graduale aumento della nuvolosità è previsto a partire dalla mattinata di sabato, ad iniziare dalla Marsica, dall’Aquilano e dall’Alto Sangro, con rovesci e possibilità di temporali, in estensione verso il settore orientale nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, anche se i fenomeni risulteranno meno frequenti e a carattere sparso rispetto al settore occidentale.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi.
Venti: Orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera e sull’Adriatico centrale, in rinforzo nel corso della giornata. Meridionali altrove; possibili colpi di vento durante i temporali.
Mare: Generalmente mosso.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X