IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Zelli, da FdI nome espressione della politica

Gianluca Zelli ospite al Tg delle 13. In attesa del confronto sulle proposte di FdI, per le civiche Di Stefano resta il candidato ideale.

Gianluca Zelli ospite del Tg delle 13. Appello all’unità del centrodestra e a FdI: «Se usciamo dalla logica politica per la scelta del candidato si aprono nuovi scenari».

L’unico nome sul tavolo al momento resta quello di Fabrizio Di Stefano per il leader di Azione Politica Gianluca Zelli, oggi ospite del Tg delle 13. Le Civiche, infatti, aspettano nomi ufficiali da Fratelli d’Italia, incaricata di individuare una rosa di nomi per il candidato alla presidenza della Regione. Senza un’alternativa ufficiale, per Zelli la proposta di Fabrizio Di Stefano rimane comunque valida. «Fa bene Fabrizio a proseguire il suo percorso – ha infatti sottolineato Zelli – visto che ad oggi non ci sono altre proposte. Dovremo arrivare a un punto di confronto nel quale valuteremo i nomi del mondo politico, ma è chiaro che se arrivano sul tavolo candidature dalla società civile si aprono altri scenari. Un conto è la logica politica, ma altrimenti ci devono dimostrare che eventuali altre proposte sono legate a nomi che hanno fatto qualcosa nella società o hanno comprovata esperienza per andare a ricoprire un ruolo così importante. Noi ci aspettiamo un nome scelto nell’ambiente strettamente politico. Un nome forte e capace di rilanciare una Regione allo sfascio, dopo l’esperienza D’Alfonso. Dobbiamo essere uniti da subito, non possiamo pensare di esserlo dopo, anche perché una figura come quella di Legnini potrebbe ridare vita a un centrsinistra morto. Occore un nome che unisca».

X