IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Nuvolosità in aumento, possibili rovesci previsioni

Nella giornata di venerdì altri corpi nuvolosi, più compatti, risaliranno verso la nostra regione, favorendo annuvolamenti diffusi, rovesci e possibili temporali.

Perturbazione in risalita verso il Tirreno centrale favorirà graduale peggioramento.

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una circolazione depressionaria posizionata sul Canale di Sicilia che, a partire dalle prossime ore, tenderà gradualmente a spostarsi verso nord, raggiungendo la Sardegna e il medio Tirreno, favorendo la risalita di corpi nuvolosi dalle regioni meridionali verso le restanti regioni centrali: di conseguenza sulla nostra regione è previsto un graduale aumento della nuvolosità nel corso della giornata, ad iniziare dal Chietino e dall’Alto Sangro, in estensione verso le restanti zone e non si escludono occasionali precipitazioni a partire dalla tarda mattinata e nella seconda metà della giornata. Nella giornata di venerdì, inoltre, altri corpi nuvolosi, più compatti, risaliranno verso la nostra regione, favorendo annuvolamenti diffusi, rovesci e possibili temporali, in attenuazione in serata-nottata e nella prima parte della giornata di sabato, mentre dal pomeriggio è previsto un nuovo aumento dell’instabilità con annuvolamenti, rovesci, anche a carattere temporalesco, ad iniziare dal settore occidentale, in estensione verso il settore orientale e costiero entro la serata. Dopo una temporanea attenuazione dei fenomeni in serata e in nottata, l’instabilità continuerà molto probabilmente a manifestarsi anche nella giornata di domenica, specie nel pomeriggio-sera, con addensamenti e possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco. Si tratta, tuttavia, di una previsione, quest’ultima, da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti sul settore orientale, nel Chietino e sull’Alto Sangro, in ulteriore intensificazione nel corso della giornata; dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio-sera saranno possibili annuvolamenti consistenti associati a possibili rovesci, più probabili sulle zone collinari, alto collinari e montuose, tuttavia non si escludono fenomeni sparsi anche lungo la fascia costiera. Nella mattinata di venerdì assisteremo ad un ulteriore aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore meridionale, in estensione verso le restanti zone con rovesci, localmente a carattere temporalesco, in temporanea attenuazione in serata-nottata e nelle prime ore della giornata di sabato.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti orientali, con possibili rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Generalmente mosso.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X